Finanziamento auto senza busta paga: tutte le alternative

Scopri come funziona il finanziamento auto senza busta paga e quando è possibile ottenere prestiti senza la garanzia di un contratto di lavoro.

4' di lettura

Ottenere un finanziamento auto senza busta paga è un’impresa difficile, ma non impossibile. Esistono infatti delle alternative al contratto di lavoro.

Dopotutto siamo in un momento storico (ci siamo da un po’ in realtà) dove avere il posto fisso è un’impresa ardua. Allora anche il mercato dell’auto tende a diventare più elastico. Nessuna pazzia è concessa, si intende, ma vale la pena conoscere tutte le alternative per ottenere un prestito finalizzato all’acquisto di un’auto. Ne parliamo in questo articolo.

INDICE

Finanziamento auto: come funziona, tipi di prestito e differenze

Esistono diversi tipi di prestito per comprare un’automobile. Le cose cambiano rispetto a chi eroga il denaro, al numero di rate stabilite e alle modalità con le quali ci si impegna a restituire i soldi.

C’è il classico prestito personale, dove l’acquirente si rivolge a società esterne, banche o altri enti creditizi per ottenere il denaro destinato a comprare l’auto dei sogni.

Il prestito finalizzato, come si intuisce dal nome, è invece un finanziamento che ha uno scopo preciso: nel nostro caso acquistare la macchina. A erogarlo è quasi sempre la concessionaria che propone un pagamento a rate con interessi fissi o variabili a seconda dell’accordo.

Anche nel mondo dell’auto esiste la possibilità di cedere il quinto dello stipendio o della pensione. In questo caso, i soldi della rata per pagare l’acquisto della macchina, vengono trattenuti direttamente in busta paga o sul trattamento pensionistico.

Il leasing è una forma più particolare di accordo con al concessionaria. La società mette a disposizione il bene, quindi l’auto, in cambio di un pagamento di canone periodico. Volendo semplificare il discorso: siamo di fronte a una sorta di affitto della macchina.

Ora che hai un quadro un po’ più chiaro dei prestiti a disposizione, andiamo a vedere come ottenere un finanziamento auto senza busta paga. (Se vuoi fare domande specifiche su finanziamenti, bonus o lavoro seguici su Instagram – Entra nel gruppo Telegram dedicato a finanza personale e investimenti)

Finanziamento auto senza busta paga alternative come fare

Finanziamento auto senza busta paga: tutte le alternative

Quando non si dispone di una busta paga, le possibilità di ottenere un prestito sull’auto si riducono. Esistono comunque delle alternative, anche se possiedi un garante che può impegnarsi per te:

Finanziamento auto con Modello Unico: rivolto principalmente a liberi professionisti e imprenditori. Il Modello Unico, relativo alla dichiarazione dei redditi, è la “fotografia” dei guadagni e dello stato finanziario di chi chiede il prestito. 

Finanziamento auto con ipoteca: come per i mutui senza garante, anche chi non possiede una busta paga può decidere di applicare una ipoteca sull’abitazione come garanzia del prestito per comprare l’auto. In caso di insolvenza, la concessionaria potrebbe rivalersi sul creditore espropriando il bene.

Finanziamento auto con entrate differenti sul conto corrente: altre garanzie accettate, per sostituire una busta paga, sono le entrate sul conto corrente prolungate nel tempo. Soldi garantiti, per esempio, da affitti. In alternativa anche il possesso di titoli azionari potrebbe rappresentare un’ottima garanzia.

(Se vuoi ricevere tutte le news su finanziamenti auto, bonus e lavoro, entra nel gruppo whatsapp) (Scopri come ottenere un mutuo senza garante leggendo questa guida)

Finanziamento auto senza contratto: documenti necessari

Ecco i documenti che solitamente sono necessari per ottenere un prestito:

  • Carta d’identità e codice fiscale
  • Documenti relativi a eventuali garanzie.
  • Documentazione legata ad altri finanziamenti in corso

Finanziamento auto senza busta paga e contratto di lavoro: quando è impossibile

E’ molto difficile, quasi impossibile, ottenere un prestito se si è segnalati come cattivi pagatori dal Crif (Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria), ente che si occupa proprio delle informazioni creditizie degli Italiani o dalla Centrale dei Rischi (gestita dalla Banca d’Italia).

Hai delle domande sul finanziamento auto senza busta paga? Scrivici alla mail bonuselavorothewam@gmail.com.

Non perderti le prossime notizie su prestiti, bonus e finanziamenti: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 77mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie