Attualità⚡ Vai in versione lampo ⚡

Avellino piange Flavio Puleo. Ciao biancoverde insuperabile

0
1' di lettura

In queste giornate difficili per i tifosi dell’Avellino si aggiunge la notizia della morte di un grande lupo, un vero tifoso biancoverde. Flavio Puleo non ce l’ha fatta.

Ha combattuto come un vero lupo contro la sua malattia, ha lottato con tutte le sue forze, senza mai arrendersi, senza fare un passo indietro o scoraggiarsi. E’ stato un punto di riferimento per tanti tifosi biancoverdi, nel lottare sempre, nell’affrontare le difficoltà della vita sempre col sorriso e con la determinazione.

L’aggravarsi delle sue condizioni di salute avevano fatto temere il peggio già qualche settimana fa. Poi la speranza. Flavio era tornato a casa in questi giorni, dopo giornate intense in ospedale. Si pensava ad una ripresa, ad un miglioramento. Invece stamattina presto la notizia. Flavio lascia un vuoto enorme, non solo per i biancoverdi Insuperabili, ma in tutta la tifoseria avellinese, che con gli anni lo aveva amato e rispettato.

Ci uniamo al cordoglio della famiglia e dei tifosi che amavano Flavio, vero punto di riferimento, vero lupo, vero lottatore. Ha dato una lezione di vita a tutti, lasciandoci in queste ore di agonia e sofferenza per le sorti dell’Avellino calcio. Allo stadio, al nuovo club inaugurato poche settimane fa ad Atripalda, ovunque, si sentirà la tua mancanza. Ciao Flavio.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Entra nel gruppo di Facebook e ricevi news, video e immagini esclusive. Partecipa a TheWam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche