Fondi imprenditoria femminile: come ottenere i contributi

Aperte le richieste di accesso ai fondi imprenditoria femminile. Vediamo insieme come ottenere i contributi

2' di lettura

Dal 19 maggio sono aperte le richieste di accesso ai fondi imprenditoria femminile. In questo articolo vediamo insieme come ottenere i contributi. (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

INDICE

Fondi imprenditoria femminile: come funzionano

A partire dal 19 maggio è ufficialmente possibile inoltrare le domande per i fondi imprenditoria donna per le nuove imprese, dal 7 giugno si potranno invece inviare le richieste per le imprese già costituite.

I contributi provengono dal fondo per il rafforzamento degli investimenti e dei servizi a sostegno dell’imprenditoria femminile.

Scopri la pagina dedicata all’imprenditoria femminile.

Gli interventi di supporto del Fondo Impresa Donna possono consistere in:

  • contributi a fondo perduto per l’avvio di imprese femminili;
  • finanziamenti a tasso zero o agevolati, con particolare riferimento alla promozione e al rafforzamento della micro-imprenditoria femminile;
  • incentivi per rafforzare le imprese femminili costituite da almeno 36 mesi;
  • percorsi di assistenza tecnico-gestionale, per le attività di marketing e di comunicazione durante il periodo di realizzazione degli investimenti;
  • investimenti nel capitale, anche tramite la sottoscrizione di strumenti finanziari partecipativi, per le start-up innovative e le piccole e medie imprese innovative femminili.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Procedura per inoltrare la domanda

Per accedere ai fondi imprenditoria femminile bisognerà inoltrare esplicita domanda attraverso la piattaforma di Invitalia.

Le richieste verranno poi valutate secondo l’ordine di presentazione e seguendo specifici criteri che riguardano:

  • il progetto imprenditoriale, 
  • le potenzialità del mercato di riferimento,
  • eventuali finalità di alta tecnologia. 

Invitalia comunicherà l’esito della richiesta tramite PEC.

Attenzione a compilare correttamente la domanda, che dovrà contenere:

  • dati e profilo dell’impresa femminile richiedente;
  • descrizione dell’attività;
  • analisi del mercato e relative strategie;
  • aspetti tecnico-produttivi ed organizzativi;
  • aspetti economico-finanziari.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi su come funzionano i fondi imprenditoria femminile non esitare a scriverci su Instagram.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie