Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse / Fondi ai piccoli comuni: ecco l’avviso e come fare

Fondi ai piccoli comuni: ecco l’avviso e come fare

Pubblicato un bando per fondi ai piccoli comuni.

di Antonio Dello Iaco

Giugno 2020

Fondi in arrivo per i comuni con meno di 5mila abitanti. Dopo l’approvazione del Dipartimento della funzione pubblica, ecco i moduli da usare per ottenere i finanziamenti rivolti alle comunità di tutta Italia. (Per approfondire clicca qui)

Fondi per i comuni più piccoli

L’obiettivo dei fondi è rafforzare la capacità amministrativa dei comuni. ll progetto vuole fornire un supporto concreto alle Amministrazioni per il miglioramento della qualità dei servizi, l’organizzazione del personale, per il potenziamento dello smart working e la gestione degli appalti pubblici.

L’avviso resterà aperto sino a settembre 2022 ovvero fino a esaurimento delle risorse e finanzierà i progetti da realizzare entro il 30 giugno 2023.

I passaggi da seguire

Dopo una prima valutazione di ammissibilità delle richieste pervenute, i Comuni accederanno alle seguenti fasi dell’iniziativa che prevedono il supporto da parte uno o più centri di competenza nazionale per la progettazione del Piano di intervento e per la loro successiva attuazione.

I Comuni sono tenuti a presentare la domanda secondo le modalità indicate nell’avviso. I termini di presentazione delle adesioni sono aperti, a pena di irricevibilità, dalla data di pubblicazione dell’avviso al 30 settembre 2022. Massimo ogni due mesi, il dipartimento esaminerà tutte le domande e le ammetterà alla fase 2.

La documentazione

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp