Fondo di garanzia 30mila euro: modulo e come accedere

Fondo di garanzia 30mila euro: ecco come accedere alla garanzia statale sui finanziamenti per le piccole e medie imprese.

2' di lettura

Fondo di garanzia 30mila euro. Vediamo insieme come è possibile usufruire di questo strumento di sostegno economico (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Il Fondo di garanzia è rivolto a piccole e medie imprese: queste possono accedere al credito con la garanzia dello Stato.

Diamo uno sguardo alle informazioni fondamentali al riguardo. Se sei interessato continua a leggere l’articolo.

Fondo di garanzia 30mila euro: di cosa si tratta?

Fondo di garanzia 30mila euro: di cosa si tratta? Introdotto dal Dl Liquidità, risalente allo scorso mese di giugno, e poi potenziato dal Decreto Sostegni bis, il Fondo permette di accedere a un finanziamento fino all’importo massimo di 30mila euro, con la garanzia dello stato per il 90% della somma erogata.

La garanzia può arrivare fino al 100% presentando delle ulteriori garanzie e per importi più alti, fino a 800mila euro.

Con il Sostegni Bis la possibilità di accedere al Fondo è stata prorogata fino al 31 dicembre 2021. Lo strumento resta a disposizione per le piccole e medie imprese, ai professionisti iscritti agli ordini professionali, ai consorzi, alle start up, agli enti del terzo settore.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Fondo di garanzia 30mila euro: come fare richiesta

Per aderire al Fondo bisogna rivolgersi direttamente all’istituto di credito presso cui si intende richiedere un finanziamento.

Naturalmente bisogna specificare di volersi avvalere della garanzia statale: a questo punto toccherà alla banca inoltrare l’apposita domanda.

La richiesta di adesione potrà essere inoltrata entro e non oltre il 31 dicembre 2021. Fino a questa data è prevista l’approvazione automatica della domanda di finanziamento con garanzia statale.

In pratica, la banca concede il finanziamento senza valutare il rating creditizio del richiedente ed eroga il prestito senza bisogno di aspettare il via libera dal Fondo. L’adesione al Fondo di garanzia è gratuita.  

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie