Fondo per il credito ai giovani: cos’è Diamogli futuro

Fondo per il credito ai giovani diamogli futuro: scopri il finanziamento che garantisce sostegno per gli studenti meritevoli.

3' di lettura

Fondo per il credito ai giovani: vediamo come funziona il finanziamento “Diamogli futuro” e chi può richiederlo (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

“Diamogli futuro” è stato istituito per incrementare e agevolare l’accesso al credito da parte di studenti universitari e neolaureati meritevoli, che vogliano proseguire il percorso di specializzazione post lauream.

Vuoi saperne di più? Allora non resta che continuare a leggere questo articolo.

Fondo per il credito ai giovani: come funziona

“Diamogli futuro” è un “fondo per il credito ai giovani” che permette di intraprendere o proseguire percorsi di studio grazie a un prestito garantito dallo Stato.

I finanziamenti ammessi alla garanzia del fondo sono cumulabili fino a un tetto massimo complessivo di 25.000 euro e sono erogati in rate annuali comprese tra i 3.000 e i 5.000 euro.

Per ottenerli è necessario presentare all’ente finanziatore l’attestazione delle iscrizioni a corsi e Master e del superamento degli esami.

Possono erogare finanziamenti garantiti dal fondo per il credito ai giovani le banche e le società finanziarie che aderiscono all’iniziativa sottoscrivendo una convenzione con il Dipartimento per le politiche giovanili.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Chi può richiedere il finanziamento?

Possono richiedere l’accesso al fondo per il credito ai giovani tutti coloro i quali hanno un’età compresa tra i 18 e i 40 anni e che sono:

  • iscritti a un corso di laurea triennale o specialistica a ciclo unico, in regola con le tasse universitarie e con voto di diploma pari o superiore a 75/100;
  • iscritti a un corso di laurea magistrale, in regola con le tasse universitarie e con voto di laurea triennale pari almeno a 100/110;
  • iscritti a un Master di primo o secondo livello, in regola con le tasse universitarie e con voto di laurea pari o superiore a 100/110;
  • iscritti a un corso di specializzazione successivo al conseguimento della laurea in Medicina e Chirurgia con voto pari o superiore a 100/110 e in regola con le tasse universitarie;
  • iscritti a un dottorato di ricerca all’estero di durata triennale;
  • iscritto a un corso di lingue con durata di almeno sei mesi.
Fondo per il credito ai giovani: cos’è “Diamogli futuro”
Fondo per il credito ai giovani: cos’è “Diamogli futuro”

Come inoltrare la domanda

Per richiedere un finanziamento garantito dal fondo per il credito ai giovani collegati a questo link.

Qui troverai il modello della domanda da compilare in ogni sua parte. Questo va consegnato alla banca o all’intermediario finanziario a cui vorrai richiedere il prestito.

Alla domanda dovrai allegare:

  • documento di riconoscimento valido;
  • copia delle ricevute di pagamento delle tasse universitarie
  • attestato di diploma con indicazione di votazione;
  • certificato di iscrizione al corso di laurea/specializzazione/Master che attesti la regolarità nel pagamento delle tasse universitarie o certificato di iscrizione a un Istituto presso cui si svolge un corso di lingue.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie