Forum Giovani Apollosa. Il nostro obiettivo coinvolgere i ragazzi

Continua il viaggio di TheWam tra i Forum Giovani della Campania. Il nostro Stefano Carluccio è stato ad Apollosa

4' di lettura

I Forum sono delle realtà presenti ormai da diversi anni in Campania e il Sannio è una delle province più rappresentate. Sono un organo attivo in quasi 180 comuni campani, su un totale di 550. Quasi un terzo. E spesso fungono da collante tra i giovani e l’amministrazione comunale, dando responsabilità e fondi, contribuendo così a creare le future classi dirigente locali.

Per capire meglio cosa sono i Forum e come operano in un comune delle Aree Interne, oggi parliamo con il Presidente del Forum dei giovani di Apollosa, Luca Quarata.

Quando e come nasce il Forum dei giovani ad Apollosa?

Il Forum dei Giovani di Apollosa nasce nel 2013 per volontà dell’ assessore alle politiche giovanili (Enzapaola Catalano) del comune di Apollosa.
Oggi sotto la mia presidenza è in atto il terzo mandato. Gli ultimi due sono stati sotto la mia gestione, la prima presidentessa fu Giovanna Palumbo.

Quale è stata l’accoglienza della cittadinanza, e soprattutto dei giovani di Apollosa, quando è stato istituito il Forum?

Il Forum è stato accolto subito con entusiasmo da parte dei Giovani di Apollosa anche perché fin da subito i ragazzi del primo mandato si sono impegnati nell’organizzazione di varie attività e per questo hanno coinvolto un bel numero di ragazzi.

Quali sono state le iniziative che avete portato avanti negli anni e quali quelle di cui siete più orgogliosi?

Nel corso degli anni sono state fatte diverse attività, sotto la mia gestione abbiamo cercato di variare quanto più possibile così da cercare di coinvolgere tutti i ragazzi del posto.
Abbiamo organizzato manifestazioni di varia natura: i mercatini di Natale, eventi sportivi tipo torneo di calcio a 5, la gabbia 3 contro 3, tornei (tennis, ping- pong ecc…)  abbiamo preso parte alle Olimpiadi dei Forum che si sono svolte A Morcone e Sant’ Angelo a Cupolo, collaboriamo con molte associazioni nazionali che si occupano del sociale e della ricerca scientifica ( Unicef , Aism, Telethon), nel corso degli anni abbiamo organizzato anche Il campo solare, il dopo scuola per i bambini ed altre attività come i party (White party, party di capodanno, Summer party ) dove i ragazzi possono divertirsi.
Abbiamo svolto attività come la raccolta generi di prima necessità quando c’è stato il terremoto in Nepal e quando c è stata l’alluvione nel Sannio..
Organizziamo serate di carattere culturale e di formazione che possono andare dalla presentazione o spiegazione di un libro, alla proiezione di un film di carattere storico-culturale.
Personalmente l’evento di cui sono più orgoglioso è stato quando siamo riusciti a organizzare il calcetto nella piazza principale del paese, era un progetto di cui si parlava da anni e che tanti avevano provato a fare senza però riuscirci.
Orgoglioso dell’aiuto che abbiamo dato quando sono state colpite da eventi naturali le popolazioni del Nepal e quelle, più vicine, del Sannio…
La cosa che più mi inorgoglisce è vedere i giovani che partecipano alle nostre attività e che si divertono.

Com’è il rapporto con l’amministrazione e con gli altri Forum della provincia e della Regione?

Il rapporto con l amministrazione comunale è ottimo, sia il sindaco ,Marino Corda, che l’assessore alle politiche giovanili, Enzapaola Catalano, ci sono vicini e ci sostengono nelle attività che facciamo. Spesso ci danno dei consigli e delle idee da poter mettere in atto.
Anche con gli altri Forum abbiamo un rapporto buono, nato sopratutto durante le olimpiadi dei Forum.
Siamo particolarmente legati al Forum dei Giovani di Apice, quello di San Leucio del Sannio e quello di Morra de Santis ( Av ) con i quali facciamo varie attività e ci relazionano sugli eventi che ci sono nei rispettivi paesi e, quando possibile, partecipiamo a questi eventi.

Per accedere ai finanziamenti bisogna partecipare ai bandi regionali e presentare dei progetti. Come avete acquisito queste competenze e pensate che potranno esservi utili in futuro?

Per quanto riguarda i finanziamenti ci aiuta molto l’assessore alle politiche giovanili, al momento non ancora siamo riusciti a ricevere nessun finanziamento però speriamo nei prossimi che ovviamente saranno utilissimi per organizzare altre attività e magari qualcosa anche di più importante.

Quali sono i progetti futuri del Forum dei giovani di Apollosa e quali le prospettive che avete a medio termine?

Per quanto riguarda il nuovo anno il Forum collabora nell’organizzazione dei carri di carnevale (evento molto conosciuto in provincia) e stiamo cercando di organizzare un evento per l’estate di una caratura più importante.

Qual è la situazione nel Sannio dal punto di vista dell’impegno giovanile in enti come il Forum o altre associazioni? Si sta tornando a fare politica o ai più giovani non interessa?

Come credo nella maggior parte dei paesi i ragazzi che collaborano in queste attività sono sempre di meno. I giovani di oggi sono distratti da altre cose e dedicano poco tempo al sociale e al costruire qualcosa per loro e il loro paese. Anche ad Apollosa è più o meno così anche se a dire la verità ultimamente c’è qualcuno in più che si sta affacciando e vuole collaborare.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!