Caserta, cavallo che trasporta i turisti stramazza sotto il sole cocente. Foto

Un'immagine straziante che è presto diventata virale. Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, annuncia una denuncia per il proprietario della carrozza.

cavallo morto a caserta
Cavallo morto a Caserta sotto il sole cocente.
2' di lettura

La sua ultima corsa è finita su quell’asfalto arso dal sole. A due passi da quella reggia che faceva visitare ai turisti, ma della quale, forse, non gliene fregava niente. E’ morto così, probabilmente causa del caldo torrido e dello sforzo, uno dei cavalli che traina le botticelle (simili a carrozze) destinate ai turisti a Caserta in Campania.

Cavallo morto a Caserta: la foto è virale

La foto pubblicata da un turista e diffusa dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, è presto diventata virale.

Questo è il messaggio pubblicato da un volontario dell’Enpa di Caserta (Ente Nazionale Protezione Animali): “Reggia di Caserta, poco fa… Nonostante il caldo, i cavalli continuano a salire e scendere a pieno carico, trainando carrozzelle e trogloditi. Uno di loro oggi non ha più resistito e poco fa si è accasciato in terra. È morto. Ora verrà presto sostituito come si sostituisce un bus per turisti, era quello il suo utilizzo. Quando fate una scelta, assicuratevi di non arrecare sofferenze agli altri, animali inclusi”.

Borrelli: denunceremo il proprietario della carrozza

Le autorità hanno transennato l’area per consentire i rilievi e per portare l’animale in un centro specializzato. L’autopsia dovrà accertare le cause della morte.

Borrelli, intanto, ha annunciato: “E’ da tempo che denunciamo questo sfruttamento dei cavalli, che ovviamente non avviene soltanto all’interno della Reggia di Caserta. E’ un modo barbaro e vergognoso di utilizzare gli animali. Viviamo in un’era altamente tecnologica e pensare di usare questi poveri animali per il trasporto umano, invece che mezzi moderni ad impatto zero, è qualcosa di anacronistico, surreale ed egoistico”.

“Se noi esseri umani – continua – in questo periodo soffriamo molto il caldo, figuriamoci che cosa possano provare dei cavalli costretti a trainare carrozze cariche di persone sotto al sole cocente. Denunceremo il gestore della carrozza che ha messo in pericolo la vita di questo animale. Noi chiediamo alle polizie municipali che li dove vige l’ordinanza che vieta la circolazione dei cavalli sopra certe temperature”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie