Fragole, tutti i meravigliosi benefici per la salute

Fragole, tutti i meravigliosi benefici per la salute: buone, nutrienti e ricche di sostanze che ci difendono da una lunga serie di patologie. Difficile trovare un alimento così gustoso e altrettanto salutare. Quali sono i benefici e le sostanze che fanno bene al nostro organismo e al nostro sorriso.

5' di lettura

Le fragole sono tra i frutti più amati e popolari al mondo. Ricchissime di vitamine e composti con azione antiossidante, antinfiammatoria e antitumorale. È sempre un po’ sorprendente trovare in un alimento così buono anche tante qualità salutari (come il cioccolato o la mela). Ha qualche controindicazione, ma è poca cosa. È oltretutto una scelta ideale per chi ha il diabete, ma è una delizia per qualsiasi tipo di dieta.

Tra non molto, insieme alla primavera, inizierà anche la stagione delle fragole. Una buona occasione per conoscerne meglio gli effetti sulla salute e apprezzarle non solo per lo squisito sapore.

Le fragole, insieme ad altri frutti di bosco, appartengono alla famiglia delle Rosacee, come il mirtillo. Vengono considerate tra le fonti alimentari più ricche di composti bioattivi.

Una dieta bilanciata non dovrebbe mai privarsi di questi alimenti.

Vi elenchiamo tutti i meravigliosi benefici che questo piccolo e adorabile frutto provoca alla vostra salute.

Prevenire le malattie cardiache

Mangiare frutti di bosco può aiutare a prevenire le malattie cardiache. Naturalmente anche le fragole hanno un effetto preventivo contro le patologie del cuore per l’alto contenuto di polifenoli, che sono composti vegetali che apportano numerosi benefici all’organismo.

Nelle fragole è presente l’anticianina, che è stata connessa in numerosi studi a una riduzione del rischio di infarto al miocardio.

Ma non solo. Nelle fragole c’è anche la quercina flavonoide un potente antiossidante naturale che a sua volta riduce il rischio di arteriosclerosi.

Le fragole sono anche ricche di potassio e fibre, altri due elementi che difendono la salute del cuore.

Previene l’ictus

Nelle fragole hanno un ruolo importante per la nostra salute, insieme alla quercina, anche le antocianine. Questi antiossidanti possono contribuire a ridurre il rischio di ictus (anche se in modo più moderato rispetto ai benefici al sistema cardiocircolatorio).

Cancro

La quercina e l’acido ellegico presenti nelle fragole hanno dimostrato, nel corso di analisi in vitro, di svolgere una attività anticancro. Riescono a inibire la proliferazione cellulare, in questo modo sopprimono la crescita delle cellule tumorali. In particolare per il cancro al colon, alla prostata e al cavo orale.

Sia chiaro, la fragola non agisce direttamente sul cancro, ma così come altri frutti simili potrebbe contribuire a ridurre il rischio in alcune persone che possono sviluppare la malattia.

Pressione del sangue

Grazie all’alto contenuto di potassio, le fragole possono portare benefici alle persone che hanno un rischio elevato di ipertensione. In che modo? Aiutando a compensare gli effetti del sodio nel corpo.

Un basso apporto di potassio rappresenta un fattore di rischio per l’ipertensione, importante quanto un alto apporto di sodio.

Inserendo le fragole (o altri frutti di bosco), nella dieta, si inserisce anche un alto contenuto di potassio. Con tutti i benefici che questo comporta.

Costipazione

Mangiare frutta come fragole, uva, anguria e melone, che sono ad alto contenuto di acqua e fibre, contribuisce in modo importante a idratare il corpo e regolarizzare l’intestino.

La fibra è essenziale per ridurre la stitichezza.

Diabete

Le fragole sono una scelta di frutta molto salutare per chi soffre di diabete. Il notevole contenuto di fibre aiuta anche a regolare lo zucchero nel sangue e mantenerlo stabile, si evitano così alti e bassi estremi.

La fibra aiuta anche le persone a sentirsi più sazie e più a lungo dopo aver mangiato. Riduce quindi il desiderio di spuntini tra i pasti, il che aiuterà la gestione del glucosio riducendo il rischio di picchi di zucchero nel sangue.

Nutrizione

Le fragole sono ricche di vitamina C, potassio, acido folico e fibre. Questi sono tutti nutrienti essenziali che supportano il funzionamento quotidiano del corpo.

Una tazza di fragole fresche a fette, o 166 g, contiene una serie di importanti nutrienti nelle seguenti quantità:

  • Calorie: 53 kcal
  • Proteine: 1,11 g
  • Carboidrati: 12,75 g
  • Fibra alimentare: 3,30 g
  • Calcio: 27 mg
  • Ferro: 0,68 mg
  • Magnesio: 22 mg
  • Fosforo: 40 mg
  • Potassio: 254 mg
  • Vitamina C: 97,60 mg
  • Folato: 40 microgrammi (mcg)
  • Vitamina A: 28 unità internazionali (UI)
  • Indice glicemico 27
  • Colesterolo 0 g

Le fragole contengono anche una serie di potenti antiossidanti, tra cui antociani, acido ellagico, quercetina e kaempferolo.

Denti

Le fragole hanno anche un effetto sbiancante per il vostro sorriso. Basta strofinarle sui denti: hanno una superficie non liscia che potrebbe avere un’azione detergente. Ma non solo, questo frutto contiene anche xilitolo, una sostanza che previene la formazione della placca.

Rischi e precauzioni

Le fragole contengono 8,12 grammi di zuccheri naturali per tazza.

E quindi, anche se sono un’aggiunta salutare a qualsiasi dieta, è consigliabile mangarne con una certa moderazione.

Potrebbero contenere residui di pesticidi, come del resto molta altra frutta o verdura. Sarebbero per questo meglio biologiche. Ma comunque gli effetti benefici nutrizionali sono molto superiori agli eventuali rischi causati da residui di pesticidi.

Dovrebbero consumare poche fragole le persone che assumono farmaci beta bloccanti, prescritti per le patologie cardiache. Il motivo? Quei medicinali fanno aumentare i livelli di potassio, mangiare fragole, ricche di potassio, potrebbe aumentare il livello di questa sostanza nel sangue. IN questyo caso è preferibile assaggiarle con moderazione.

Non ci sono altre controindicazioni, restano le reazioni allergiche all’istamina. Chi ne soffre dovrebbe limitare il consumo di fragole.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie