Furto di energia con calamita. Denunciato commerciante

Furto di energia con calamita. Denunciato commerciante


1' di lettura

Furto di energia elettrica con la calamita. Un trucco vecchio, ma ancora utilizzati. E forse non da pochissimi, anche in Irpinia. Infatti i carabinieri della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, in collaborazione con i colleghi del Nucleo operativo radiomobile, hanno denunciato un commerciante di Lioni, che – ironia della sorte – aveva anche un servizio di consulenza per i contratti di fornitura di servizi energetici.

Al termine di un controllo infatti, i militari hanno accertato il furto di energia con calamita: era stato collocato sul contatore un particolare magnete in grado di alterare il funzionamento dell’apparato. Con una conseguenze precisa: generare una drastica riduzione nella contabilizzazione dei consumi.

Il titolare del centro è stato denunciato agli inquirenti della procura di Avellino. Deve rispondere di furto aggravato. La calamita è stata sequestrata.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie