Torella, furto in una casa. Bottino a un antiquario: 3 denunce

1' di lettura

Dopo aver commesso il furto in un’abitazione, e con la complicità di uno speculatore, ha venduto la refurtiva a un antiquario della zona. E’ accaduto a Torella dei Lombardi, e i tre sono state denunciati dai carabinieri. Incastrati da una indagine che ha preso il via da una ripresa delle videocamere di sorveglianza.

Gli indagati devono rispondere a vario titolo di furto, ricettazione, acquisto di cose di provenienza sospetta e favoreggiamento personale.

Il fatto

Un giovane di Torella dei Lombardi, già conosciuto dalle forze dell’ordine, si è introdotto in una abitazione della zona dopo aver forzato una finestra. Ha rubato gioielli e oggetti d’epoca. Poi si è dileguato indisturbato. Pensava di averla fatta franca. In realtà le videocamere di sorveglianza hanno ripreso tutto. I carabinieri hanno individuato il ladro. Ma non si sono fermati a lui. Le indagini, scattate subito dopo, hanno consentito di individuare un’altra persona che è entrata in possesso della refurtiva e un antiquario della zona che l’ha successivamente acquistata.

Della vicenda sono stati informati gli inquirenti della procura di Avellino. La flagranza del reato era trascorsa non è stato quindi necessario procedere con l’arresto di nessuno degli indagati. I carabinieri hanno anche recuperato parte della refurtiva che è stata consegnata al legittimo proprietario.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie