Ghostbusters Legacy: finalmente ci siamo

Ghostbusters: Legacy farà il suo esordio nel 2021 e vedrà tra i protagonisti vecchie glorie e new entry. Jason Reitman parla della fine delle riprese come della conclusione di un viaggio iniziaro 35 anni fa.

ghostbusters legacy film
Gli acchiappafantasmi non hanno ancora finito il loro lavoro di disinfestazione. Tocca ai loro eredi tenerci al sicuro. Ecco quello che sappiamo sul film in uscita nel 2021.
5' di lettura

Prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros, nel 2021 arriverà Ghostbusters Legacy, terzo capitolo della saga degli Acchiappafantasmi più famosi di sempre. Il film è stato scritto da Gil Kenan e Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman, regista dei primi due Ghostbusters. Tra padre e figlio c’è stato un passaggio di testimone che Reitman Jr. ha voluto celebrare con un post dedicato alla fine dei lavori di produzione per il film.

(A questo link tutte le notizie sul mondo della televisione e del cinema e qui il gruppo facebook con tutte le news)

“Un viaggio cominciato 3 anni fa, o forse è più corretto dire 35 anni fa. Non vedo l’ora di guardare Ghostbusters Legacy al cinema, su un grande schermo con un secchiello di popcorn ancora più grande,” scrive il regista sotto una foto che lo ritrae da bambino insieme a sua sorella e a suo fratello, “Sto guardando tutti i grandi classici a casa, ma mi manca stare in mezzo a una platea di amici e sconosciuti e sentire quell’entusiasmo collettivo mentre ridiamo insieme o saltiamo sulla sedia. E sì… mi mancano anche i trailer! Al momento persone molto più coraggiose di me stanno lavorando sodo per farci tornare alle nostre vite di sempre. Supportate il loro sacrificio. Fate attenzione. Indossate la mascherina per voi e per la vostra comunità. E ricordate che i Ghostbusters credono nella scienza!” 

//www.instagram.com/embed.js

Ghostbusters: Legacy, la trama

Il film porterà in scena le vicende di una madre single e dei suoi due figli, gli Spengler. Si tratta della figlia e dei nipoti del mitico Egon Spengler, interpretato nel primo film dal compianto Harold Ramis. Dopo essersi trasferiti in una piccola città dell’Oklahoma, Summerville, i ragazzi scopriranno una connessione con gli “Acchiappafantasmi originali” e scopriranno la segreta eredità che il nonno ha destinato a loro.

Nel cast del film ritroviamo i protagonisti principali della famosa saga, Bill Murray come Peter Venkman, Dan Aykroyd nel ruolo di Rey Stantz, Ernie Hudson interpreterà ancora Winston Zeddemore, Sigourney Weaver nei panni di Dana Barrett e Annie Potts (Janine Melnitz). Le new entry saranno invece Paul Rudd, Mckenna Grace, Finn Wolfhard (già famoso per il ruolo di Mike Wheeler in Stranger Things) e Carrie Coon.

Le indiscrezioni sul sequel

Il progetto mostra come il mondo sia ormai andato avanti dopo le vicende dei due primi capitoli della saga. L’intento è quello di descrivere un passaggio di testimone all’interno del film tra gli Acchiappafantasmi originali e gli eredi. Ma si tratta anche di una successione metaforica, tra il regista Ivan Reitman e suo figlio. Due modi diversi di raccontare e vivere le stesse avventure.

Il trailer di Ghostbuster Legacy ci mostra già le atmosfere alla base del film, che vuole porsi nel panorama del genere young adventure, con richiami ai grandi classici come I Goonies, Stand By Me e anche al più recente Stranger Things (con cui il film condivide l’attore protagonista).

Non ci resta che attendere di vedere quali avventure ci attendono in Ghostbusters: Legacy, speriamo proprio come immagina Reitman: in una bella sala, con tanto di popcorn e buona compagnia.

Ti può interessare anche:

Documentari Netflix sulla musica: tre proposte da playlist

Stephen King, com’è la nuova serie L’ombra dello scorpione

Film in streaming e Covid: cosa cambierà dal 2021

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie