Giocatori svincolati. Balotelli e i suoi fratelli

Da Balotelli a Romulo, da Andreolli a Pazzini, destini e percorsi diversi che portano allo stesso punto. Numerosi calciatori italiani hanno iniziato la stagione senza far parte di una squadra.

Giocatori svincolati. Balotelli e i suoi fratelli
Tra i giocatori svincolati in cerca di squadra c'è anche Balotelli, certamente il più bravo (almeno statisticamente) di tutti.
2' di lettura

Un usato non garantito con molti (non sempre troppi) chilometri e anche costoso. Questo il profilo medio di chi è rimasto senza squadra sin da inizio stagione. Sono tanti gli giocatori svincolati, tutti noti, molti hanno lasciato il segno nella storia della Serie A, e alcuni di loro sono disposti a ridurre le pretese pur di giocare. Il re dei giocatori svincolati senza contratto è sicuramente Mario Balotelli.

Scommessa rischiosa

C’è chi più dei soldi o del rendimento preoccupa per le bizze mai improbabili. Dopo l’epilogo della sua esperienza al Brescia si era vociferato di un interessamento del Bologna, ma la trattativa non è mai decollata. Il profilo di Balotelli rimane una grande scommessa per le società interessate. Difficile capire con un giocatore come lui se il gioco – un talento mai sopito eppure discontinuo – possa valere la candela. In due concetti: richieste d’ingaggio troppo elevate e carattere spigoloso.

Se si può discutere l’aspetto umano per i suoi atteggiamenti, tuttavia Balotelli come calciatore è al momento il miglior marcatore in attività della Nazionale (14 reti in 36 presenze), nonché un attaccante da oltre 150 reti nei campionati professionistici.

Non solo SuperMario

Fra gli svincolati italiani, il primo per valore di mercato – secondo il sito specializzato Transfermarkt – è Fabio Borini. L’esterno bolognese è reduce dal finale di stagione al Verona, dopo il ritorno in Italia al Milan. Con la sua duttilità rimane un profilo che potrebbe far comodo a diversi club di massima.

giocatori-svincolati-borini-liverpool
Giocatori svincolati in Italia, Borini è quello con il valore di mercato maggiore. Qui con la maglia del Liverpool.

A 29 anni c’è ancora tempo per rilanciarsi. Negli ultimi giorni si era parlato di un ritorno agli scaligeri o di un passaggio allo Swansea, dove aveva militato ad inizio carriera.

Nella squadra tricolore dei senza contratto figurano anche due centrocampisti che hanno solcato i campi di mezza Serie A. Andrea Bertolacci e Romulo potrebbero ancora dire la loro in diverse rose del campionato. Un discorso analogo lo si potrebbe fare per Ezequiel Schelotto e José Mauri, che dopo aver toccato la svolta nelle loro carriere si sono persi fra infortuni e continui girovagare fra spogliatoi.

Veterani al palo

Cercano una squadra negli ultimi anni di carriera anche Marco Andreolli e Giampaolo Pazzini, nonché Luca Antonelli e Fabrizio Cacciatore. Quattro veterani del nostro calcio, che assieme mettono quasi 1000 presenze in Serie A. Diversi club di B si erano interessati a loro, ma non è ancora arrivato un accordo. Nella finestra di mercato invernale qualcuno di loro tornerà sicuramente in pista.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie