Giro d’Italia 2021: i 10 favoriti alla vittoria

Il Giro d’Italia 2021 partirà da Torino tra meno di un mese. Ventuno tappe, di cui due cronometro. Un percorso particolarmente equilibrato e avvincente: ecco i favoriti.

3' di lettura

Il giro d’Italia 2021, che prenderà il via il prossimo 8 maggio da Torino per concludersi a Milano il 30 maggio, prevede un percorso equilibrato, meno condizionato dalle cronometro (soltanto due, il primo giorno a Torino e l’ultimo a Milano, più o meno come faranno il Tour e la Vuelta) e dai tapponi: uno solo degno di questo nome, a Cortina, dopo aver scalato il Fedaia, il Pordoi valido come cima Coppi e il Giau (qui trovi tutte le ultime notizie sul ciclismo).

Un Giro d’Italia 2021 soprattutto destinato ai velocisti. Saranno otto gli arrivi in salita, metà sugli Appennini e l’altra nella settimana decisiva, con tappe mediamente brevi. Se sarà un giro d’Italia più o meno duro degli altri anni sarà la strada a dirlo. Scopriamo i favoriti a meno di un mese dal via della corsa.

Giro d’Italia 2021: i principali favoriti

A differenza di un anno fa, quando sono stati i tanti outsider ad animare la corsa, stavolta tornano i big, a partire da Egan Bernal che, cresciuto ciclisticamente in Italia, finalmente si confronterà con la Corsa Rosa.

Sarà lui il capitano della Ineos Grenadiers, con lo scopo di rilanciarsi dopo una stagione in ombra a causa di problemi alla schiena, ormai superati. Inizio di annata super per il colombiano che sembra essere tornato lo scalatore formidabile capace di dominare il Tour de France 2019. Se sarà al top, sarà difficile batterlo.

Un gradino sotto, ma pronto a stupire, il britannico Simon Yates, che ha bisogno di riscattare le parziali delusioni degli scorsi anni. Ci è già andato vicino in passato, ora è convinto di poter dire la sua e spera di poter finalmente sbaragliare la concorrenza avversaria: sarà lui il leader della Bike Exchange.

Giro d’Italia 2021: il candidato numero uno alla vittoria, il colombiano Egan Bernal

Giro d’Italia 2021: Nibali si “scalda”

La migliore carta italiana rimane quella di Vincenzo Nibali. Nonostante l’età non più giovanissima, il Giro d’Italia 2021 è nei piani dello Squalo della Trek-Segafredo, che punta ad un difficile tris prima di concentrarsi sui Giochi Olimpici di Tokyo 2021. Intanto si preparerà alla corsa rosa con due classici appuntamenti primaverili: il Tour of the Alps, ex Giro del Trentino, che in carriera ha già vinto due volte e la Liegi Bastogne Liegi.

Dalla Francia ci riprova Thibaut Pinot: il capitano della Groupama-FDJ ritorna alla sua corsa preferita dopo aver tentato lo scorso anno la carta del Tour de France. L’obiettivo, ovviamente, è quello di salire su quel podio tanto desiderato. E da Oltralpe arriva anche Romain Bardet (Dsm), che dopo tanti anni alla Grande Boucle ha deciso di cambiare i suoi piani e puntare dritto verso il giro d’Italia 2021.

Giro d’Italia 2021: è Vincenzo Nibali il primo degli italiani favoriti alla vittoria della corsa rosa

Gli altri papabili alla vittoria

Torna al Giro anche Mikel Landa (Bahrain-Victorious), alla ricerca di quel massimo obiettivo mai raggiunto nei Grand Tours. Per un rilancio dopo tre stagioni difficili, Fabio Aru proverà a riscattarsi da un passato recente avaro di soddisfazioni.

Tra i nuovi talenti, spunta il nome di Alexander Vlasov, russo della Astana-Premier Tech che ha già dimostrato di che pasta è fatto nei mesi scorsi ed ora vuole confermarsi su un grande palcoscenico. Occhio anche a Joao Almeida, portoghese della Deceuninck Quick-Step che ha già stupito sulle strade del Bel Paese (quarto nell’ultima edizione) e vuol riprovarci. Attesa anche per George Bennett della Jumbo-Visma.

La top 10 dei favoriti alla vittoria:

  • Egan Bernal
  • Simon Yates
  • Vincenzo Nibali
  • Thibaut Pinot
  • Romain Bardet
  • Mikel Landa
  • Fabio Aru
  • Alexander Vlasov
  • Joao Almeida
  • George Bennett

Potrebbero interessarti:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie