Giro d’Italia 2021: le grandi salite e i GP della montagna

Il giro d'Italia 2021 prevede otto arrivi in salita, alcuni inediti. Ecco il programma dell'edizione 104 della corsa rosa, al via l'8 maggio da Torino.

4' di lettura

C’è grande attesa per il giro d’Italia 2021, al via l’8 maggio con la cronometro di Torino. Non sono mancate le polemiche di politici e istituzioni del Sud Italia per l’assenza di tappe al Meridione (l’unica è Foggia-Guardia Sanframondi del 15 maggio), ma l’interesse degli sportivi e degli appassionati di ciclismo è rivolto soprattutto alla corsa che si svilupperà lungo tre settimane (due giorni di riposo), alle grandi salite che decideranno il vincitore del giro d’Italia 2021.

Giro d’Italia 2021: focus sulle tappe

Saranno otto gli arrivi in salita, alcuni di questi inediti. Dopo la cronometro individuale Torino-Torino adatta ai velocisti, domenica 9 maggio è in programma il primo gran premio della montagna del giro d’Italia 2021: al chilometro 141 della Stupinigi-Novara, lunga 173 chilometri. Il giorno dopo sono previsti tre gran premi della montagna nella Biella Canale (187 km): il GPM Colle delle Forche (al km 122.4), il GPM Castino (al km 144.7) e GPM Manera (al km 153.9).

Stesso numero di gran premi della montagna della quarta tappa Piacenza-Sestola (186 km): il GPM Castello di Carpineti (al km 110,7), il GPM Montemolino (al km 142.3 km), il GPM Colle Passerino (al km 183.5). Nessun GPM, invece, alla quinta tappa Modena-Cattolica (171 km), adatta ai velocisti. Giovedì 13 maggio la sesta tappa del giro d’Italia partirà dalle Grotte di Frasassi per arrivare ad Ascoli Piceno (150 km), attraversando tre gran premi della montagna: il GPM Forca di Gualdo (al km 178.1), il GPM Forca di Presta (al km 190.5) e il GPM San Giacomo con il primo arrivo in salita di questa edizione della corsa rosa.

Giro d’Italia 2021: la prima settimana di corsa

Venerdì 14 maggio c’è un solo gran premio della montagna nella Notaresco-Termoli di 178 km: a Chieti (al km 59.9). Doppio gran premio della montagna con arrivo in salita nella tappa del giro d’Italia 2021 più al Sud, la Foggia-Guardia Sanframondi (173 km): il GPM Bocca della Selva (al km 119.6) e il GPM Guardia Sanframondi (arrivo).

Giro d’Italia 2021: l’arrivo a Campo Felice

Domenica 16 maggio sarà la volta della Castel di Sangro-Campo Felice di 160 km, con tre gran premi della montagna e il terzo arrivo in salita: il GPM Passo Godi (al km 36.3), il GPM Forca Caruso (al km 102.8), il GPM Ovindoli (al km 133.7), il GPM Campo Felice (arrivo). Lunedì 17 maggio sotto con la decima tappa L’Aquila-Foligno di 140 km che prevede un solo gran premio della montagna, quello di Valico della Somma (al km 110.8).

Giro d’Italia 2021: lo Zoncolan e la cima Coppi

Dopo il giorno di riposo di martedì 18 maggio, il giro d’Italia riprende con la Perugia-Montalcino (163 km) e col doppio GPM di Passo del Lume Spento (al km 125.6 e al km 159.2). Più aggressiva la dodicesima tappa Siena-Bagno di Romagna (209 km), con tre gran premi della montagna: il GPM Monte Morello (al km 82.4), il GPM Passo della Consuma (al km 130), il GPM Passo del Carnaio (al km 199.7). Nessun GPM è previsto per la tredicesima tappa del 21 maggio, Ravenna-Verona (197 km).

Giro d’Italia 2021: l’arrivo sullo Zoncolan

Si fa sul serio sabato 22 maggio, con la tappa Cittadella-Monte Zoncolan (205 km) e i suoi due gran premi della montagna con il quarto arrivo in salita del giro d’Italia 2021: il GPM Forcella Monte Rest (al km 147.1) e il GPM Monte Zoncolan (arrivo). Quindi la Grado-Gorizia (145 km) che prevede un triplo gran premio della montagna a Cornje Cerovo (al km 66.9, al km 97.8 e al km 128.6).

Lunedì 24 maggio sarà la volta della Sacile-Cortina d’Ampezzo (212 km). Quattro i gran premi della montagna previsti: il GPM La Crosetta (al km 25), il GPM Passo Fedaia (al km 127.8), il GPM Passo Pordoi (al km 152.9, sarà la cima Coppi, la più alta del giro a 2239 km di altezza), il GPM Passo Giau (al km 194.3).

Giro d’Italia 2021: le ultime tappe

Dopo il secondo giorno di riposo fissato per martedì 25 maggio, il giro d’Italia 2021 entra nel clou con la diciassettesima tappa Canazei-Sega di Ala (193 km), con due gran premi della montagna: il GPM Passo San Valentino (al km 155.2) e il GPM Sega di Ala (arrivo). La Rovereto-Stradella di 228 km prevede un solo GPM, il Canneto Pavese (al km 208.1), mentre saranno tre con tanto di arrivo in salita nella Abbiategrasso-Alpe di Mera (178 km): il GPM Mottarone (al km 85), il GPM Colma di Varallo (al km 136.8) e il GPM Alpe di Mera (arrivo).

Gli ultimi due giorni del giro d’Italia 2021 prevedono la ventesima tappa Verbania-Alpe Motta (164 km), con l’ultimo arrivo in salita dopo due gran premi della montagna, il GPM Passo San Bernardino (al km 106.2), il GPM Passo dello Spluga (al km 134.9), il GPM Alpe Motta (arrivo) e la cronometro Senago-Milano di 29.4 km, senza gran premi della montagna, che decreterà il vincitore dell’edizione numero 104 del giro d’Italia 2021.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie