Forum dei giovani di Grottolella. Avvicinare i ragazzi alla vita politica

4' di lettura

I Forum sono delle realtà presenti ormai da diversi anni in Campania. Sono un organo attivo in quasi 180 comuni campani, su un totale di 550. Quasi un terzo. E spesso fungono da collante tra i giovani e l’amministrazione comunale, dando responsabilità e fondi, contribuendo così a creare le future classi dirigente locali.

Per capire meglio cosa sono i Forum e come operano in un piccolo paese delle Aree Interne, oggi parliamo con Daniele Coluccino, neo Presidente del Forum dei giovani di Grottolella.

Quando e come nasce il Forum dei giovani a Grottolella?

Il forum dei giovani nasce nell’estate del 2005, per volere dell’amministrazione di allora. È stato istituito con una delibera di consiglio comunale come prevede la prassi, nella quale sono state integrate anche tutte le documentazioni previste dalla comunità europea. In quel periodo si sentì forte l’esigenza di istituire un organismo di partecipazione a carattere giovanile che potesse collaborare attivamente con l’amministrazione per lo sviluppo e la valorizzazione del territorio, soprattutto per quanto concerne la vita giovanile.

Quale è stata l’accoglienza della cittadinanza, e soprattutto dei giovani di Grottolella, quando è stato istituito il Forum?

La cittadinanza, e in maniera particolari i giovani grottolellesi, hanno sempre visto e considerato il Forum come un’istituzione. Sin dalla sua nascita il Forum dei Giovani di Grottolella ha registrato numerose partecipazioni alle proprie attività e soprattutto per quanto concerne il numero di iscritti. La cittadinanza tutta oggi, identifica nel Forum dei Giovani la massima espressione di cittadinanza e partecipazione attiva alla vita locale della comunità.

Quali sono state le iniziative che avete portato avanti negli anni e quali quelle di cui siete più orgogliosi?

Le iniziative più importanti introdotte dal Forum sono state attività di aggregazione e cooperazione, che hanno coinvolto diverse generazioni di giovani Grottolellesi. Tra le più importanti possiamo citare il Torneo di Beach Volley giunto ormai alla sua ottava edizione, e Il Pasto della Salamandra: un festival di musica, arte e spettacolo che accoglie da 13 anni migliaia di visitatori da tutta la regione. È senza dubbio questa quella di cui siamo più orgogliosi perché durante questa manifestazione ci mettiamo in gioco tutti, a partire dai più piccoli fino ai veterani.

Come sempre organizziamo attività ludiche che hanno come scopo il divertimento e l’aggregazione, tra cui attività sportive e serate di gioco. Sono state effettuate tuttavia anche attività che potessero lasciare qualcosa, in termini di insegnamento o valori positivi, come ad esempio workshop e incontri formativi. A tal proposito abbiamo pensato di organizzare nel mese di febbraio/marzo due workshop su due tematiche molto attuali: Workshop sulla “violenza sulle donne”; Workshop sull’ecosostenibilità dell’ambiente;

Com’è il rapporto con l’amministrazione e con gli altri Forum della provincia e della Regione?

Come tutti sappiamo il forum è un’emanazione del consiglio comunale, pertanto vi è una partecipativa collaborazione tra le parti. In particolar modo, l’attuale amministrazione, costituita da molti giovani con passato nel Forum dei Giovani di Grottolella, oltre ad essere partecipe alle nostre iniziative è di grande aiuto nell’organizzazione delle varie attività.

Purtroppo, nei dintorni del nostro paesino ci sono pochi Forum attivi, ma nostra intenzione è quella di allargare la rete con altri forum organizzando giornate di sport e/o cultura, magari attraverso progetti regionali.

Quali sono le prospettive future del Forum dei giovani di Grottolella?

Sicuramente consolidare le attività da sempre svolte e partecipare ai progetti regionali per i Forum, quest’ultimi ci daranno la possibilità di poter organizzare nuove attività, magari coinvolgendo ragazzi di altri Forum. Ma in particolar modo uno degli obiettivi che ci siamo prefissato è quello di allargare la partecipazione a tutti i giovani di Grottolella che ancora si sentono distaccati da questa realtà, e avvicinarli anche all’ambiente politico, al fine di aiutarli a comprendere il settore delle politiche giovanili.

Per accedere ai finanziamenti bisogna partecipare ai bandi regionali e presentare dei progetti. Come vi approccerete a questo mondo? C’è già qualcuno all’interno del Forum che ha esperienza in materia?

Il Forum di Grottolella storicamente ha sempre partecipato a progetti regionali, alcuni dei quali sono stati finanziati, come lo scambio culturale avvenuto nel 2014. Anche lo scorso anno ci venne finanziato un progetto per la riqualificazione di due sorgenti locali. Di recente abbiamo presentato il progetto regionale “Giovani in Comune”, nonostante la nostra giovane età e il fatto che non abbiamo molta esperienza e dimestichezza nel redigere progetti, ci cimentiamo mettendo il massimo impegno. Come dicevo in precedenza anche in questi casi l’amministrazione comunale, in particolar modo il delegato alle politiche giovanili, ci ha dato un grosso aiuto e siamo sicuri che lo continueranno a sostenerci.

Qual è la situazione in Irpinia dal punto di vista dell’impegno giovanile in enti come il Forum o altre associazioni? Si sta tornando a fare politica o ai più giovani non interessa?

L’impegno sociale dei giovani nell’ambito dell’associazionismo è sicuramente calato negli ultimi anni, ciò è dovuto a svariati fattori che non necessariamente riguardano il totale disinteresse verso le iniziative pro-sociali. Il lavoro, lo studio, necessità di vario tipo determinano sempre più spesso l’allontanamento dei giovani dai propri luoghi nativi e il minor tempo a loro disposizione li allontana sistematicamente da tutte le attività che richiedono impegno e dedizione tra cui appunto il Forum.

La cerchia di giovani che si cimenta a fare politica è abbastanza ristretta, ma sicuramente determinata e avvincente.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!