Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile / Si può guidare con una invalidità civile al 100 per cento?

Si può guidare con una invalidità civile al 100 per cento?

Guidare con una invalidità civile al 100 per cento: è possibile? Cosa dice la legge? Scopriamolo in questo articolo.

di Carmine Roca

Marzo 2022

Si può guidare con una invalidità civile al 100 per cento? Cosa dice la legge, in merito? Ne parliamo in questo articolo (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Si può guidare con una invalidità civile al 100 per cento?

Si può guidare con una invalidità civile al 100 per cento? Prima di rispondere alla domanda, è opportuno spiegare che, il riconoscimento di una percentuale di invalidità civile, anche totale, non provoca la fine della vita sociale.

Possiamo, dunque, affermare che non esiste un divieto assoluto di guidare un veicolo con un’invalidità civile al 100 per cento. Non si può generalizzare in base alla percentuale di invalidità civile, ma è necessario valutare ogni caso tenendo conto della capacità di guidare in condizioni di sicurezza per sé e per gli altri.  

Anche chi ha diritto all’indennità di accompagnamento, concessa alle persone invalide civili al 100% che non deambulano o svolgono autonomamente funzioni della vita quotidiana, può prendere e rinnovare la patente e, quindi, può guidare un’autovettura.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Esistono, però, delle patologie a causa delle quali è sconsigliato guidare o, addirittura, vietano il rilascio o il rinnovo della patente. Ne parleremo nei prossimi paragrafi.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Guidare con una invalidità civile al 100 per cento: quando è vietato?

Si può guidare con una invalidità civile al 100 per cento? Abbiamo visto che l’invalidità civile al 100 per cento non necessariamente impedisce alla persona di guidare un’autovettura. Possono farlo anche i titolari dell’indennità di accompagnamento.

Ogni caso va preso singolarmente: esistono patologie e delle affezioni a causa delle quali è sconsigliato guidare, come le malattie del sistema nervoso, le affezioni cardiovascolari, il diabete grave, i disturbi psichici o quando si è in cura con farmaci specifici.

Alcune di queste escludono la possibilità di rilascio del certificato di idoneità alla guida, poiché incompatibili con la sicurezza stradale.

L’elenco comprende:

Guidare con una invalidità civile al 100 per cento
Guidare con una invalidità civile al 100 per cento: è possibile?

Guidare con una invalidità civile al 100 per cento, ma non solo. Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1