Harry Potter, nuova serie tv Hbo: tutte le anticipazioni

Harry Potter sarà una serie Tv Hbo. Il mondo magico amato da milioni di fan diventerà presto una nuova produzione. Quali nuove avventure arriveranno? Le news.

5' di lettura

Harry Potter, la saga fantasy di J.K. Rowling che ha segnato diverse generazioni di lettori con più di 500 milioni di copie vendute in giro per il globo, si trasformerà presto in una serie tv distribuita da Warner Bros per HBO Max.

(A questo link tutte le notizie sul mondo della televisione e del cinema e qui il gruppo facebook in cui potrete lasciarci le vostre richieste sui prossimi temi da trattare)

Contenuti


Harry Potter: ultime notizie da WarnerMedia

Sette romanzi, otto film distribuiti da Warner Bros che hanno avuto un successo impareggiabile, richiamando nelle sale milioni di appassionati per tutto il primo decennio del XXI secolo, e una trilogia che nel 2022 concluderà la saga spin-off di Animali Fantastici. Ma il famoso franchise ha ancora molto da raccontare. Ed è l’Hollywood Reporter a raccontare che c’è un nuovo progetto in cantiere: una serie tv ancora in fase embrionale di cui non si sa molto se non che sarà ambientata in quel mondo magico che tanti di noi hanno amato. 

Il progetto Harry Potter in serie Tv è infatti ai primi passi: HBO e WarnerMedia sono impegnati nella ricerca di sceneggiatori con idee precise sull’espansione dell’universo narrativo di Harry Potter. Al momento non è stato confermato alcun nome, ma la fase preparatoria del progetto è ormai avviata.

Di cosa parlerà la serie sul mondo di Harry Potter?

Si accendono così le scommesse anche sull’arco temporale che andrà a coprire la serie. Dopo una saga cinematografica così ricca e uno spin-off come quello di Animali Fantastici, è possibile che si pensi ad estendere l’universo narrativo raccontanto le avventure della “nuova generazione” di maghi di cui fanno parte i figli dell’amato trio di protagonisti.

Questa mossa potrebbe non essere delle più furbe, dal momento che i libri dedicati ai maghi più giovani (La maledizione dell’Erede 1 e 2) non siano stati particolarmente apprezzati. E così in molti ci chiediamo se non sia finalmente arrivato il momento di puntare tutto su un prequel. Tra i fan c’è molta divisione: qualcuno spera in una serie interamente dedicata alla storia di Tom Riddle fino alla sua ascesa come mago più malvagio di tutti i tempi, Voldemort.

Altri invece sperano in un progetto di Harry Potter dedicato agli anni dei Malandrini, il gruppo di maghi che ha varcato le porte di Hogwarts negli anni Settanta tra cui figurava proprio il padre di Harry. Stando alla quantità di materiale prodotto dai fan sui social, raccontare la storia di James Potter, Sirius Black, Remus Lupin e Peter Minus potrebbe far felice una buona fetta di cosiddetti “potterheads”. 

Proteste all’orizzonte?

L’idea di aggiungere nuovi prodotti al fortunato mondo narrativo di Harry Potter è una priorità per HBO Max e Warner Bros con tutto il sostegno dell’autrice J.K. Rowling che ne detiene i diritti. E proprio il suo ruolo centrale nella nuova produzione potrebbe in qualche modo interferire con il successo della futura serie. Nonostante Harry Potter resti un franchise amatissimo, la Rowling è ben lontana dall’avere lo stesso sostegno che i fan le hanno riservato ai tempi della distribuzione della saga.

Dopo le sue dichiarazioni sul web riguardo alle sue posizioni nei confronti della comunità trans, sembra proprio che il pubblico le abbia voltato le spalle. E per quanto questo non influisca sulla creazione di un nuovo prodotto può di certo interferire con la sua ricezione. Non ci resta che attendere nuovi risvolti e sperare che WarnerMedia e HBO ci regalino presto nuove informazioni sullo sviluppo della serie su Harry Potter.

Ti può interessare anche:

Johnny Depp, tutte le accuse che gli sono costate il lavoro

Mads Mikkelsen ci farà dimenticare Johnny Depp?

Johnny Depp sentenza, Netflix: film mai rimossi. Fan: bugie

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie