Il Grande Gatsby: arriva la serie tv dal creatore di Vikings

Il Grande Gatsby: sarà Michael Hirst a trasformare il capolavoro letterario di F. Scott Fitzgerald in una serie tv insieme a Michael London. Ecco quello che sappiamo.

3' di lettura

La notizia arriva dall’Hollywood Reporter: Il Grande Gatsby diventerà una serie tv; la storia sarà riadattata dal creatore di Vikings, Michael Hirst. Sono A+E Studios e ITV Studios America a confermare la novità. Al momento il progetto non è collegato a nessun network in particolare, ma i produttori hanno già annunciato di voler vendere la serie alle reti via cavo premium.

(A questo link tutte le notizie sul mondo della televisione e del cinema e qui il gruppo facebook in cui potrete lasciarci le vostre richieste sui prossimi temi da trattare)

Dopo i tanti adattamenti cinematografici, il classico letterario simbolo degli anni Venti arriva finalmente sul piccolo schermo e lo farà in una chiave contemporanea pronta a mettere in campo un linguaggio più inclusivo e attento al puzzle di culture ed etnie che hanno caratterizzato la storia dell’epoca.

Contenuti


Il Grande Gatsby secondo Hirst

Michael Hirst, oltre a occuparsi dell’adattamento, sarà anche produttore esecutivo de Il Grande Gatsby, insieme a London e alla Fitzgerald Estate. Quest’ultima sarà direttamente coinvolta nella produzione dal momento che Blacke Hazard, pronipote di Scott e Zelda Fitzgerald e amministratore dell’Estate, avrà il ruolo di produttore e consulente.

In un comunicato ufficiale, Hirst spiega: “Mi sembra di aver vissuto con Gatsby per la maggior parte della mia vita, leggendolo prima da studente, poi insegnandolo a Oxford negli anni ’70 e poi rileggendolo periodicamente da allora. Come scrisse una volta il critico Lionel Trilling: ‘Il Grande Gatsby è ancora attuale come quando è apparso per la prima volta, guadagnando persino peso e rilevanza.’ Oggi, mentre l’America cerca di reinventarsi ancora una volta, è il momento perfetto per guardare con occhi nuovi a questa storia senza tempo, per esplorare i suoi personaggi famosi e iconici attraverso la lente moderna del genere, della razza e dell’orientamento sessuale. La visione profondamente romantica di Fitzgerald non lo fa.”

Come sarà la serie

Dalle dichiarazioni rilasciate, sembra che Il Grande Gatsby arriverà sul piccolo schermo in una versione molto inclusiva, con l’obiettivo di mostrare i lati meno esplorati e conosciuti dell’America di quel tempo. Sembra che l’adattamento de Il Grande Gatsby firmato da Hirst si concentrerà in particolar modo sulla comunità nera di New York negli anni Venti e sulla sua sottocultura musicale. La serie approfondirà diversi aspetti delle vite dei personaggi “attraverso la lente moderna di un sogno americano frammentato, catturando allo stesso tempo la piena maestosità della visione senza tempo di Fitzgerald”.

Il trailer di Vikings creato da Michael Hirst

Ti può interessare anche:


Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie