Il principe di Bel-Air: la reunion. Zia Vivian perdona Willy

Willy, il principe di Bel-Air: a 30 anni dall’esordio della famosa sit-com, il cast si riunisce per un episodio speciale tutto in memoria di zio Phil (James Avery).

4' di lettura

Il primo episodio di Willy, il principe di Bel-Air è andato in onda il 10 settembre del 1990. Il protagonista era un giovanissimo Will Smith che, di lì a poco, sarebbe entrato ufficialmente a far parte dell’olimpo di Hollywood. Proprio ieri, 19 novembre, il cast della serie tv si è riunito per una puntata speciale – firmata HBO – all’insegna di risate ed emozioni. E i fan hanno potuto finalmente assistere alla pace tra Will Smith e Janet Hubert.

(A questo link tutte le notizie su cinema e serie TV e qui il gruppo facebook con tutte le news)

Cos’è successo tra Will Smith e Janet Hubert

C’è stato grande stupore in studio quando è apparsa l’attrice Janet Hubert, interprete della zia Vivian fino alla terza stagione (poi sostituita da Daphne Maxwell Reid). In quel periodo, infatti, pare ci fossero delle divergenze inconciliabili tra l’attrice e il protagonista Will Smith, da lei definito “un ragazzo con manie di protagonismo”.

I due attori si sono incontrati di nuovo dopo ben 27 anni con l’intenzione di fare una tregua dopo i rapporti difficili sul set e le frecciatine a distanza nel corso degli anni.

Will Smith si è scusato con lei e ha ammesso: “Durante la sua gravidanza sono stato insensibile. Non me ne rendevo conto. Ora ho tre figli, ho imparato cose che non sapevo all’epoca, e mi comporterei in maniera molto diversa. Ora capisco di aver reso le cose molto difficili per Janet”.

La reunion in nome di Zio Phil

Oltre a Will Smith e Janet Hubert erano presenti anche Alfonso Ribeiro (Carlton), Tatyana Ali (Ashley), Karyn Parsons (Hilary) e la seconda interprete di zia vivian, Daphne Maxwell Reid, DJ Jazzy Jeff (Jazz) e Joseph Marcell (Geoffrey). Ognuno di loro ha ricordato con commozione James Avery, l’amato zio Phil, venuto a mancare nel 2013

Tra le lacrime Will Smith ha raccontato: “James, mi ha spinto così tanto. Il fatto è che mi trovavo in una posizione così unica e con quella responsabilità devi innalzare il tuo livello”.

Willy, il principe di Bel-Air: il reboot

La reunion arriva esattamente nel bel mezzo dello sviluppo di un reboot (nuovo inizio) della sitcom. Il The Hollywood Reporter ha annunciato che la produzione sarà ispirata a un trailer di Morgan Cooper che trasformava la popolare serie in un dramma a tinte più forti.

Quello di Morgan Cooper è un trailer di circa 3 minuti che è diventato virale, accaparrandosi circa 7 milioni di visualizzazioni di YouTube. Dopo averlo visto in rete, Will Smith si era detto entusiasta.

I nuovi episodi, prodotti dai Westbrook Studios e dallo stesso Will Smith e co-sceneggiati da Cooper, dovrebbero avere la durata di un’ora. Al centro della trama ci sarà sempre il giovane Willy che dalle strade di Philadelphia approda alla lussuosa Bel-Air, affrontando conflitti e complicazioni interiori che non trovavano spazio nella serie comedy.

È ancora presto per parlare di una data di distribuzione, ma non c’è dubbio che l’entusiasmo sia già moltissimo.

Ti può interessare anche:

Supernatural, finale desolante: spoiler di un fallimento

The Crown 4: recensione della serie che imbarazza Carlo

La regina degli scacchi: recensione di una mossa vincente

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie