Il vaccino può bloccare il ciclo mestruale: le conseguenze

Il vaccino può bloccare il ciclo mestruale: lo hanno segnalato molte donne, uno studio americano sta analizzando i dati e verificando. Non ci sono comunque problemi legati alla fertilità. I cambiamenti nel ciclo causati anche dallo stress. Ma non solo.

4' di lettura

Covid, il vaccino può bloccare il ciclo mestruale. I ricercatori hanno iniziato una studio per verificare se esiste un legame effettivo tra la somministrazione del vaccino e i cambiamenti dei periodi mestruali.

Quella che è stata esclusa a priori è l’influenza sulla fertilità, ovvero i vaccini contro il covid non incidono per niente sulla capacità riproduttiva delle donne che hanno assunto il farmaco.

La ricerca è stata avviata dalla dottoressa Katharine Lee, ricercatrice della Washington University School, dopo che ha ascoltato il racconto di molte sue pazienti che hanno affermato di aver avuto dei significativi cambiamenti nei loro cicli mestruali dopo l’inoculazione del vaccino.

La variazioni del ciclo sono frequenti

I primi risultati dello studio suggeriscono che questi “cambiamenti” sono frequenti, ma variabili e non riguardano tutte le donne che hanno ricevuto la dose.

«Tra le persone che hanno segnalato dei cambiamenti – ha dichiarato la dottoressa Lee – molte utilizzano contraccettivi ormonali a lunga durata».

Non sono cambiamenti duraturi

Ma non solo. E comunque i cambiamenti segnalati non sono tutti uguali: «Donne hanno riferito di aver avuto il ciclo prima e molto più pesante del solito, altre al contrario hanno raccontato di averlo avuto insolitamente in ritardo e molto leggero. Ci sono anche quelle che invece non hanno notato nessuna modifica».

Questi cambiamenti nel ciclo mestruale non sembrano comunque durare per molto tempo.

Il vaccino può bloccare il ciclo mestruale, dunque, o almeno è una possibilità che sembra evidente anche per l’alto numero di casi segnalati, ma al momento non è chiaro il potenziale collegamento.

Sono molte le donne che sperimentano variazioni ogni mese. Ma queste variazioni possono essere influenzate da fattori diversi, come lo stress.

Se i periodi “strani” persistono

E infatti la dottoressa Sue Ward, vicepresidente del Royal College of Obstetricians and Gynecologists (RCOG), ha dichiarato al Guardian che le conseguenze di una pandemia globale, che cambia inevitabilmente la vita delle persone, può capitare che i cicli mestruali abbiano periodi diversi dal solito.

Ed ha aggiunto: «Ma alcune donne hanno riferito che i periodi si sono allungati dopo aver avuto il vaccino, sarà necessario approfondire la ricerca e valutare tutti i dati a disposizione».

Per altri esperti molte donne, soprattutto sulla trentina, sperimentano cambiamenti del ciclo mestruale nel corso degli anni e quindi il vaccino potrebbe essere solo una coincidenza. «Ma certo – aggiungono – se questi cambiamenti persistono dopo la somministrazione della dose o anche dopo la menopausa, è necessario consultare il medico».

Il vaccino può bloccare il ciclo mestruale: nessun problema per la fertilità

Altri esperti sostengono che il vaccino può bloccare il ciclo mestruale anche perché la somministrazione delle dosi innesca una grande risposta infiammatoria generale.

«L’utero e le ovaie eseguono costantemente il rimodellamento dei tessuti – hanno dichiarato -. Sono tutte cose che vengono comunicate attraverso processi infiammatori. E quindi puoi immaginare che se hai una gigantesca esplosione di un evento immunitario, allora tutta l’infiammazione che ne consegue potrebbe in qualche modo influenzare anche molti altri sistemi del corpo in modo non intenzionale».

In questo caso, sì, il vaccino può bloccare il ciclo mestruale, ma non è una cosa preoccupante. È solo una normale reazione.

La cosa importante – hanno aggiunto gli esperti – è non confondere questi sbalzi nel ciclo con possibili conseguenze sulla fertilità. Perché non esistono. Non c’è nessun collegamento.

Escluso il legame con gli aborti spontanei

Per la dottoressa Katharine Lee, «ciò che questo vaccino potrebbe fare è spostare leggermente cose come i tempi di sanguinamento o i tempi di ovulazione, per uno o due cicli. E quindi in quel periodo, uno o due cicli appunto, è possibile che se qualcuna sta cercando di restare incinta potrebbe non trovarsi con i tempi»

È stato anche escluso qualsiasi legame con aborti spontanei.

Se vuoi essere informato su tutte le news e i video di TheWam ecco i link:

WhatsApp

https://thewam.net/redirect-lavoro.html

Facebook

Pagina > https://www.facebook.com/thewam.net/

Bonus > https://www.facebook.com/groups/bonuslavorothewam/

Lavoro > https://www.facebook.com/groups/offertedilavoroeconcorsi/

Pensioni/Invalidità > https://www.facebook.com/groups/pensioninewsthewam/

Assegno Unico > https://www.facebook.com/groups/assegnounicofigli/

Serie TV e Cinema > https://www.facebook.com/groups/CinemaeSerieTvthewam/

YouTube

https://www.youtube.com/c/RedazioneTheWam

Telegram

https://t.me/bonuselavorothewam

Instagram

https://www.instagram.com/thewam_net

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie