L’immunità al covid dopo il vaccino? Forse dura per sempre

L'immunità al covid dopo il vaccino potrebbe durare per sempre, soprattutto per chi ha già avuto l'infezione, per gli altri basta una terza dose. Lo hanno stabilito due ricerche americane che hanno studiato le risposte immunitarie di pazienti che avevano avuto il covid. Gli anticorpi maturano e si evolvono, potrebbero essere in grado di difenderci anche dalle varianti.

5' di lettura

Quando dura l‘immunità al covid dopo che si è stati infettati e vaccinati? Forse tutta la vita, come dimostrano due recenti studi pubblicati lunedì sulle prestigiose riviste scientifiche Nature e BioRxiv. Risultati che smentiscono la tesi ricorrente dei sei, nove mesi di protezione, sostenuta da una parte della comunità scientifica.

In pratica: la maggior parte delle persone che hanno superato l’infezione da covid e sono state successivamente vaccinate non avranno bisogno di altri richiami. Cosa accade invece a chi ha ricevuto solo il vaccino (la doppia dose), ma non era mai stato contagiato? L’immunità al covid ha la stessa forza e durata?

Non proprio, ma quasi: potrebbe aver bisogno di un’altra dose, soprattutto se – come una minoranza delle persone che sono state infettate – non ha poi prodotto una corposa risposta immunitaria.

Il ruolo delle cellule B della memoria

Le due ricerche hanno esaminato le persone che sono state esposte al coronavirus un anno fa.

Ebbene, le cellule che conservano il ricordo del virus continuano a restare nel midollo osseo e sono capaci di produrre, quando è necessario, degli anticorpi.

Queste cellule sono chiamate «cellule B della memoria» e continuano a maturare e rafforzarsi per almeno dodici mesi dopo l’infezione.

Protezione efficace contro tutte le mutazioni

«Le ricerche sono coerenti con i risultati di altri studi in corso – ha dichiarato al New York Times Scott Hensley, immunologo presso l’Università della Pennsylvania -, e suggeriscono che l’immunità al covid prodotta dall’infezione e dalla vaccinazione possano essere di lunga durata».

Ma questa immunità al covid di lunga durata potrebbe essere conservata anche in presenza di mutazioni che sono una costante nei coronavirus (come nel caso del comune raffreddore)?

Gli scienziati sostengono che le cellule B della memoria, prodotte dopo l’infezione e la vaccinazione, sarebbero così potenti da contrastare anche le varianti del coronavirus e questo annulla la necessità di eventuali richiami.

Infezione più vaccino: risposta formidabile

«Le persone che sono state infettate e poi vaccinate – ha confermato Michel Nussenzweig, immunologo della Rockefeller University di New York, che ha condotto lo studio sulla maturazione della memoria – hanno davvero una risposta formidabile e continuano a produrre anticorpi. Mi aspetto che l’immunità al covid duri a lungo».

Se chi ha avuto sia il covid, sia il vaccino ha dunque buone possibilità di essere protetto a lungo o per sempre da una nuova infezione, la condizione di chi ha avuto solo la somministrazione del vaccino non è molto diversa.

Immunità al covid di lunga durata col vaccino: basta una terza dose

Ci spieghiamo. Probabilmente chi è stato vaccinato non ha la stessa immunità al covid di chi ha già superato l’infezione perché l’immunizzazione indotta dal vaccino potrebbe essere diversa da quella provocata in modo naturale dal covid.

Ma questo significa solo che basterebbe un solo ulteriore richiamo del vaccino per avere una protezione completa e di lunga durata.

«Lo scopriremo presto», ha dichiarato Michel Nussenzweig.

Quando veniamo infettati da un virus, le cellule B iniziano a proliferare, producendo enormi quantità di anticorpi. Quando l’infezione acuta viene risolta, un piccolo numero di cellule si stabilisce nel midollo osseo e da lì pompa costantemente modesti livelli di anticorpi.

Gli anticorpi dormienti nel midollo osseo

In genere i livelli di anticorpi diminuiscono rapidamente quattro mesi dopo l’infezione e continuano a calare lentamente anche nei mesi successivi.

Alcuni scienziati hanno interpretato questa diminuzione con il segnale di una immunità al covid calante in realtà non sarebbe così. Il sangue infatti non può contenere quantità elevate di anticorpi prodotti contro ogni agente patogeno, si trasformerebbe in fango denso.

Le cellule B della memoria restano dormienti nel midollo osseo, pronte a entrare in azione quando e se necessario.

Questi anticorpi neutralizzanti sono rimasti invariati per dodici mesi, mentre gli anticorpi correlati, ma meno importanti, sono lentamente scomparsi.

La vaccinazione successiva ha poi amplificato i livelli di anticorpi, aumentgando di 50 volte la capacità neutralizzante del corpo.

La risposta al virus vivo è più potente

Le persone che sono state solo vaccinate non sviluppano la stessa potenza di fuoco nel contrastare l’infezione, anche perché combattere il virus vivo è diverso che rispondere a una singola proteina introdotta da un vaccino.

Ma in questo caso, come abbiamo visto, sarebbe sufficiente una terza dose per essere adeguatamente protetti e a lungo.

Forse per generare una immunità al covid permanente.

WhatsApp

https://thewam.net/redirect-lavoro.html

Facebook

Pagina > https://www.facebook.com/thewam.net/

Bonus > https://www.facebook.com/groups/bonuslavorothewam/

Lavoro > https://www.facebook.com/groups/offertedilavoroeconcorsi/

Pensioni/Invalidità > https://www.facebook.com/groups/pensioninewsthewam/

Assegno Unico > https://www.facebook.com/groups/assegnounicofigli/

Serie TV e Cinema > https://www.facebook.com/groups/CinemaeSerieTvthewam/

YouTube

https://www.youtube.com/c/RedazioneTheWam

Telegram

https://t.me/bonuselavorothewam

Instagram

https://www.instagram.com/thewam_net

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie