In vacanza con i figli: che confusione con i tamponi

In vacanza con i figli: questa estate non sarà così semplice, o meglio, le regole cambiano da Paese a Paese nonostante la green pass. Ci sono alcune nazioni che pretendono un tampone negativo per i bambini da due anni in su, altre da dodici. Ma cambia anche il tempo entro il quale deve essere effettuato il test prima della partenza. E c'è chi lo vuole solo molecolare, chi si “accontenta” di quello antigenico. Una babele.

3' di lettura

Covid, in vacanza con i figli. Con la vaccinazione anti covid che procede finalmente spedita in Italia in tanti si stanno preparando per andare in vacanza, e questa volta con molta più sicurezza rispetto allo scorso anno.

Ma chi va all’estero deve prepararsi ad affrontare una babele di misure diverse, e in particolare deve chiedersi con largo anticipo: come far in vacanza con i figli?

Eh sì, perché i più piccoli sicuramente non saranno vaccinati. Per viaggiare avranno bisogno di un tampone negativo, ma da Paese a Paese cambiano sia i giorni, sia l’età minima dei bambini che dovranno presentarsi alla frontiera o in albergo con un test negativo.

Il green pass non basta

Gli adulti per il giorno delle vacanze avranno il cosiddetto “green pass” europeo. Il documento digitale nel quale si conferma la vaccinazione completa, la guarigione dal covid o un tampone negativo prima della partenza.

La sperimentazione inizierà a metà maggio, poi il certificato sarà valido ed effettivo a partire da fine giugno.

Tutto chiaro? Macché. Le regole al momento non sono omogenee. Per alcune nazioni basta un test antigenico, per altre solo quello molecolare.

Quando fare il tampone

Ma non solo, varia anche il tempo entro il quale deve essere fatto.

Il Corriere ha pubblicato una tabella con le diverse misure richieste rispetto al tampone nei Paesi europei. Le ore indicano il tempo entro il quale deve essere fatto il test prima di mettersi in viaggio.

  • Spagna: 72 ore
  • Germania: 48 ore
  • Portogallo: 72 ore
  • Francia: 72 ore
  • Grecia: 72 ore
  • Austria: 72 ore
  • Svizzera: 72 ore (molecolare) o 24 ore (rapido)
  • Regno Unito: 72 ore
  • Cipro: 72 ore

In vacanza con i figli, questione di età

Covid, andare in vacanza con i figli. Cambiano però anche altri requisiti. In particolare rispetto all’età dei figli, o meglio: quando è obbligatorio che i bambini siano anche forniti di un tampone negativo per essere ammessi in un Paese europeo? Torniamo cioè alla domanda inizia: come andare in vacanza con i figli?

Vaccinazione, quando sarà il mio turno?

Vaccino, ecco perché la seconda dose è necessaria

Sempre il Corriere ha realizzato una tabella, c’è il Paese e l’età oltre la quale è obbligatorio avere un test negativo.

Vediamole insieme

  • Spagna: più di 6 anni
  • Germania: più di 6 anni
  • Portogallo: più di 2 anni
  • Francia: più di 11 anni
  • Grecia: più di 5 anni
  • Austria: più di 10 anni
  • Svizzera: più di 12 anni
  • Regno Unito: più di 11 anni
  • Cipro: più di 11anni

Confusione europea

Come vedete si passa dai 2 anni del Portogallo ai 12 della Svizzera. Il che rende complesso il discorso in vacanza con i figli.

O meglio: serve informarsi e bene prima di mettersi in viaggio. O magari anche prima di scegliere una meta. Sarebbe utile verificare anche le altre restrizioni adottate dai singoli Paesi.

L’Ue si è limitata a consigliare di evitare il tampone sui bambini che hanno meno di 24 mesi. Per quelli dai due anni in più è stata data libertà di scelta, E infatti le nazioni hanno agito in piena libertà, creando una discreta confusione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie