Spaccio, razzismo e incendi a Contrada. “Ora riunione in Prefettura”

Gli ultimi episodi hanno fatto salire la tensione in paese. Il primo cittadino è pronto ad andare dal Prefetto. C'è bisogno di un intervento tempestivo prima che la situazione degeneri.

Allarme criminalita contrada
Allarme criminalità a Contrada: pronto un tavolo in Prefettura
1' di lettura

Se il tuo paese non è un luogo sicuro, la vita può diventare davvero difficile. A Contrada, in provincia di Avellino, sono in tanti a segnalare (purtroppo al momento ancora in forma anonima), che qualcosa non stia andando nel verso giusto. Auto incendiate e abitazioni danneggiate, sono solo l’acme di segnali che, chi abita nel piccolo comune irpino, nota da mesi.

Spaccio e aggressioni a sfondo razziale, purtroppo gli episodi simili sono aumentati. Il consumo degli stupefacenti è quello che preoccupa di più. Spia di un malessere diffuso, ma soprattutto campanello d’allarme che richiede interventi immediati ed efficaci.

Pronto l’incontro in Prefettura

Il sindaco, Pasquale De Santis, è pronto ad andare in Prefettura per chiedere l’istituzione di un tavolo che abbia come tema centrale la sicurezza. Una occasione per confrontarsi con le forze dell’ordine, magari anche con altri primi cittadini, e trovare strategie comuni per arginare i fenomeni di criminalità.

Una risposta istituzionale forte del quale c’è molto bisogno. I sindaci, spesso, rischiano di essere lasciati soli e far rete è imprescindibile. L’amministrazione, comunque, ha deciso di muoversi e di farlo tempestivamente.

“Il lavoro dei carabinieri di Forino – conferma il primo cittadino a TheWam.net – è encomiabile. Lo stesso posso dire delle altre altre forze dell’ordine, a partire dalla polizia municipale. Un tavolo in Prefettura può essere la soluzione ideale per arginare fenomeni di criminalità. E lanciare un segnale importante”.

Gli ultimi episodi

Una regia, questo si auspicano i cittadini, che organizzi una maggiore rete di controlli sul territorio e riesca a spegnere sul nascere focolai di micro-criminalità.

Gli ultimi episodi hanno finito per far salire la tensione: auto incendiate e un androne di un palazzo danneggiato, oltre all’aggressione subita da un cittadino in piazza. Una comunità, come quella di Contrada, non si riconosce in fatti del genere. Per questo pretende doverose risposte.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie