Ercolano, sanifica con l’alcol. Poi l’incendio: genitali e glutei ustionati

Ha esagerato nelle pulizie e ha cosparso tutto il pavimento con l'alcol etilico. Qualcosa deve aver innescato una scintilla che ha generato un incendio. Solo l'intervento dei famigliari prima e dei medici dopo ha evitato il peggio.

Aveva cosparso tutto il pavimento di alcol. È bastato davvero poco e si è innescato l'incendio.
1' di lettura

Un sessantottenne di Ercolano aveva deciso che era il momento di fare pulizie in casa. Per farlo ha cosparso di alcol il pavimento, forse convinto che sarebbe stata la cosa migliore per “sanificare” gli ambienti.

Qualcosa però ha innescato un incendio. Solo l’intervento dei famigliari e il ricovero all’ospedale Maresca di Torre del Greco hanno evitato danni irreversibili.

L’uomo, C. P. di 68 anni, è stato poi trasportato al Centro Grandi Ustionati del Cardarelli per le cure specialistiche del caso. Le ustioni infatti sono state gravi e diffuse. Le zone interessate sono quelle degli arti inferiori, dei genitali e dei glutei. Sono state diagnsticare ustioni sul 60% delle zone colpite dalle fiamme.

L’intervento chiave che ha permesso all’uomo di sperare di poter recuperare completamente la mobilità è stato eseguito al Maresca, dall’equipe guidata dal chirurgo Luigi Ascione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie