Auto di una donna in fiamme a San Martino: si segue la pista dolosa

Auto di una donna in fiamme a San Martino: si segue la pista dolosa
1' di lettura

Indagini in corso per ricostruire l’origine del rogo che, ieri notte, ha distrutto la Lancia Y di una donna, una cinquantenne, a San Martino Valle Caudina (Av). Sono stati i carabinieri della stazione locale, guidati dal comandante Franco Rianna, ha far scattare l’allarme. Durante un servizio di pattugliamento hanno notato le fiamme che fuoriuscivano dalla vettura.

Incendio a San Martino Valle Caudina

I vigili del fuoco, del distaccamento di Bonea, hanno domato le fiamme che, però, avevano già distrutto parte dell’auto.

La vettura è dotata di impianto gpl. I militari, perciò, in via precauzionale hanno allertato e fatto uscire dalle abitazioni i residenti che abitano a ridosso del luogo dell’incendio. Sul luogo del rogo sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile, l’origine dell’incendio potrebbe perciò essere dolosa. Le indagini hanno escluso la pista legata alla criminalità organizzata. Alla base del rogo potrebbero esserci questioni personali.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie