Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Incentivi auto elettriche: i modelli che si possono comprare

Incentivi auto elettriche: i modelli che si possono comprare

Incentivi auto elettriche: da ieri si può utilizzare il bonus per rinnovare l'auto vecchia con una a base emissioni, ecco quali sono le auto acquistabili.

di The Wam

Ottobre 2021

Da ieri (26 ottobre) sono di nuovo in vigore gli incentivi auto elettriche, concessi a chi rottama una vecchia automobile per comprarne una nuova.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Ci sono 100 milioni di euro a disposizione e copriranno il periodo che ci separa dalla fine del 2021.

Incentivi auto elettriche: le due fasce

Le risorse sono tutte destinate all’acquisto di auto a basso impatto ambientale. Le vetture, per capirci, che sono inserite in queste due fasce:

E quindi parliamo di auto elettriche o ibride pug in (a metà strada tra un veicolo a zero emissioni e un ibrido leggero).

Il governo, anche con questi incentivi auto elettriche ha scelto in modo deciso la strada che porta a un sempre più rapido passaggio dalle auto tradizionali (a combustione) a quelle a emissioni 0.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Incentivi auto elettriche: la distribuzione dei fondi

I fondi sono stati così distribuiti:

Incentivi auto elettriche: a emissioni 0

Partiamo dai 65 milioni stanziati per i veicoli con emissioni da 0 a 60 g/km di Co2. Il contributo viene riconosciuto anche per gli acquisti in leasing.

Per la fascia che comprende le auto con emissioni 0-20 g/km di CO2 il contributo (se viene rottamata un’auto con più di 10 anni) è di 6.000 euro.

Se si acquista senza rottamazione il contributo scende a 4.000 euro.

Per i veicoli che hanno invece emissioni da 21 a 60 g/km di CO2 (in questo caso si parla di ibridi plug in), si possono invece ottenere 2.500 euro di bonus con la rottamazione e 1.500 senza.

Incentivi auto elettriche: veicoli commerciali

Per l’acquisto di veicoli commerciali sono stati stanziati 25 milioni.

15 milioni sono riservati agli acquisti di furgoni elettrici e si può arrivare a un contributo massimo di 8.000 euro.

10 milioni di euro sono invece riservati all’acquisto di auto convenzionali nuove ma con emissioni comprese tra 61 e 135 g/km di CO2. In questo caso il contributo di 1.5000 euro è riconosciuto solo in caso di rottamazione.

Incentivi auto elettriche: usato euro 6

Per l’acquisto di un usato omologato euro 6 sono stati stanziati 5 milioni. Con una rottamazione l’incentivo auto elettriche può arrivare fino a 2.000 euro.

Incentivi auto elettriche: i modelli

Questo è il quadro complessivo per gli incentivi auto elettriche, ma vediamo con questo bonus quali sono i modelli di auto che si possono acquistare. Il mercato in questo settore è in forte fermento, e nel resto d’Europa le vendite stanno aumentando con percentuali importanti.

L’auto più venduta in Europa lo scorso mese è stata la Tesla Model 3, in Italia i prezzi variano da 47.970 e 61.970.

L’incentivo auto elettriche potrebbe far crescere in particolare gli acquisti di queste due vetture:

Come detto gli incentivi riguardano anche gli ibridi plug in. In questo caso le occasioni più interessanti sono queste:

Incentivi auto elettriche: full hybrid e mild hybrid

Come detto ci sono anche 10 milioni di finanziamento per l’acquisto di auto comprese nella fascia compresa tra 61 e 135 h/km di CO2, in pratica le auto convenzionali a basse emissioni.

Qui la scelta è molto vasta, dalle Toyota full hybrid, alle mild hybrid.

Le mild hybrid più vendute sono queste (con prezzi che oscillano tra 15.000 a più di 30.000):

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp