Incidente camion contro camion, muore irpino: addio Gerardo

Camion contro camion muore irpino
1' di lettura

E’ di un morto il bilancio del violento incidente avvenuto ieri sera, poco dopo le 21, lungo l’Autostrada A1, fra Barberino e Roncobilaccio. A perdere la vita Gerardo Donniacuo, 57enne originario di Celzi di Forino ma residente a Contrada.

L’incidente lungo la strada fra Firenze e Bologna

L‘incidente è avvenuto lungo la corsia nord, al chilometro 256. Il personale del 118, intervenuto sull’A1, ha solo potuto constatare il decesso. I vigili del fuoco di Firenze Ovest, con quelli di Calenzano e San Lorenzo, hanno tentato inutilmente di soccorrere la vittima. E si sono occupati di liberare la carreggiata. Lunghe code in direzione Bologna, quel tratto di strada collega il capoluogo felsineo a Firenze.

A inizio gennaio camion in fiamme sull’A1 in quella zona

A inizio gennaio un tir era stato avvolto dalle fiamme sull’A1 fra Bologna e Firenze. Il mezzo, che trasportava carta, era andato distrutto nel rogo. Il tratto stradale era stato chiuso per diverse ore.

Incidente mortale sull’A1: il cordoglio

La notizia della morte si è velocemente diffusa in paese dove il 57enne era molto conosciuto. L’uomo lascia tre figlie e diversi nipoti. La comunità contradese e quella di Forino si sono stretti intorno ai parenti di Donniacuo.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Leggi qui l'ultima rassegna stampa inviata.

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie