Incidente in moto, muore irpino: la moglie si sveglia dal coma

francesco capodilupo e valentina michelli
1' di lettura

Valentina Michelli, si è svegliata dopo otto giorni. Era finita in coma dopo l’incidente in cui è morto il marito Francesco Capodilupo, 38 anni, originario di Vallesaccarda in provincia di Avellino. La coppia viveva a Bergamo e stava trascorrendo le vacanze in Sicilia, terra di nascita della donna.

La moto su cui Valentina viaggiava col marito si è scontrata contro un’auto in via Partinico a Terrasini. La donna era stata ricoverata nell’ospedale Villa Sofia di Palermo, domenica 11 agosto. Da allora era rimasta in coma fino a oggi.

Il marito, Francesco Capodilupo, dopo il violentissimo schianto, era stato soccorso e trasportato d’urgenza in elisoccorso all’ospedale Civico di Palermo. Dove è morto poche ore dopo il ricovero. Nei giorni scorsi è stato celebrato il funerale a Vallesaccarda.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!