Avellino, appalti verde pubblico: due dipendenti comunali indagati

Avellino, appalti al verde nell'indagine sulla Procura: due dipendenti comunali indagati

1' di lettura

La Procura di Avellino indaga su alcuni appalti assegnati dal Comune del capoluogo relativi al verde pubblico. Al momento sono indagati due dipendenti comunali che hanno curato le procedure. Nello specifico l‘assegnazione del servizio a una ditta di Airola che è avvenuta attraverso il mercato elettronico.

Avellino, indagine sugli appalti del verde

Nell’indagine della Procura di Avellino (procuratore Vincenzo D’Onofrio, sostituto procuratore Luigi Iglio), ieri mattina sono state eseguite perquisizioni negli uffici comunali e a casa delle due persone indagate.

Fra i reati ipotizzati c’è la turbativa della libertà degli incanti, relativa a una procedure passata attraverso il mercato elettronico della pubblica amministrazione (Mepa). Si tratta di un strumento che permette alle amministrazioni pubbliche italiane di comprare bene e servizi con un ordinativo che viene firmato digitalmente.

Che ruolo hanno gli indagati

L’inchiesta, come detto, è alle sue battute iniziali. E potrebbe arricchirsi di elementi già a partire dai prossimi giorni. Gli inquirenti ora incaricheranno un consulente informatico per studiare i dati contenuti nei pc e nelle memorie elettroniche sequestrate.

Per ora, come detto, sono stati indagati il referente e il responsabile del procedimento di assegnazione ritenuto sospetto. L’inchiesta, al momento, non si è estesa alla ditta che quell’appalto lo ha ricevuto.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie