Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Previdenza e Invalidità / Indennità di frequenza: quando viene pagata?

Indennità di frequenza: quando viene pagata?

Cos'è l'indennità di frequenza e quando viene pagata? Vediamolo insieme in questo articolo di approfondimento sulla prestazione economica rivolta ai ragazzi con disabilità fino ai 18 anni.

di The Wam

Dicembre 2021

Cos’è l’indennità di frequenza e quando viene erogata? Vediamolo insieme in questo articolo di approfondimento sulla prestazione economica rivolta ai ragazzi con disabilità fino ai 18 anni (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

INDICE

Cos’è l’indennità di frequenza

Iniziamo subito facendo chiarezza su cos’è l’indennità di frequenza. Si tratta di una misura di sostegno economico che mira a incentivare l’inserimento scolastico e sociale dei ragazzi con disabilità fino ai diciotto anni.

La prestazione assistenziale viene erogata su richiesta di chi possiede i requisiti necessari e viene concessa nei casi in cui ci si trovi in uno stato di necessità economica.

In particolare, l’indennità spetta quando non si superano i limiti di reddito stabiliti di anno in anno: per il 2021 il limite di reddito è pari a 4.931,29 euro.

Possono beneficiare dell’indennità di frequenza tutti quelli che rispettano questi requisiti:

Oltre a questo è fondamentale che la persona interessata dimostri una frequenza abituale di:

Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Quando viene erogata e come fare domanda

Per presentare la domanda di indennità di frequenza, la persona interessata dovrà rivolgersi al medico di base e chiedere il rilascio del “certificato medico introduttivo”.

Il certificato ha un codice identificativo da allegare obbligatoriamente alla domanda di indennità.

La richiesta può essere inoltrata solo per via telematica in uno dei seguenti modi:

L’indennità di frequenza viene erogata a partire dal primo giorno del mese successivo alla presentazione della domanda e comunque non prima dell’inizio della frequenza di corsi di formazione o trattamenti.

La prestazione viene pagata per tutta la durata della frequenza, fino a un massimo di 12 mensilità

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi sull’indennità di frequenza non esitare a scriverci su Instagram.

Indennità di frequenza: quando viene pagata?
Indennità di frequenza: quando viene pagata?

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp