Indennità di maternità 2022 e bonus asilo nido. Le novità

Indennità di maternità 2022, bonus asilo nido, congedo padri ed esonero contributivo per lavoratrici autonome. Le novità della legge di bilancio 2022.

3' di lettura

La nuova Manovra Finanziaria è stata approvata il 30 dicembre e contiene importanti novità sull’indennità di maternità 2022, i congedi parentali e il bonus asilo nido (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Prima di tutto, nonostante l’introduzione dell’Assegno Unico Figli a partire da marzo 2022, il bonus asilo nido sarà riconfermato non solo l’anno prossimo, ma anche per gli anni successivi.

Inoltre, sarà consolidato e potenziato il congedo padri con astensione dal lavoro retribuita al 100%.

Novità anche per l’indennità di maternità, con anche una misura sperimentale sull’esonero contributivo al 50% nel periodo post-maternità.

Indennità di maternità 2022, cos’è

L’indennità di maternità è un rimborso per le madri in stato di gravidanza o puerperio che va a sostituire lo stipendio percepito.

L’importo si calcola all’80 per cento in base all’ultima busta paga percepita.

Un emendamento alla nuova manovra finanziaria prevede l’estensione dell’indennità di maternità alle lavoratrici autonome per altri tre mesi, a partire dalla fine del periodo di maternità ottenuto.

I requisiti da possedere per usufruire di questa novità normativa sono anche di carattere reddituale.

Innanzitutto, bisogna essere alternativamente:

  • lavoratrici iscritte alla gestione separata, non iscritte ad altre forme obbligatorie;
  • lavoratrici autonome;
  • imprenditrici agricole;
  • libere professioniste iscritte a un ente che gestisce forme obbligatorie di previdenza.

Inoltre, nell’anno precedente all’inizio del periodo di maternità, non bisogna aver ricevuto un reddito superiore a 8.145 euro.

Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Indennità di maternità 2022 ed esonero contributivo

Per le lavoratrici madri dipendenti che abbiano usufruito del periodo di maternità obbligatoria è previsto l’esonero al 50% dei contributi.

Il periodo coperto è quello che va dal rientro nel posto di lavoro fino al massimo a un anno.

Si tratta di una misura sperimentale che potrebbe non essere confermata negli anni a venire.

Indennità di maternità 2022 e bonus asilo nido

Inps con un post sulla pagina ufficiale dell’istituto dedicata ai giovani ha dichiarato (finalmente) che ci sarà il bonus asilo nido e che sarà compatibile con il nuovo assegno unico figli 2022.

Inoltre, chi farà domanda entro il 31 dicembre, non perderà il diritto a ottenere le spettanze per quest’anno.

Indennità di maternità 2022 e congedo padri

Il congedo padri diventerà una misura stabile e perderà la caratteristica sperimentale, che invece ha avuto durante il 2021. Significa che esisterà dal 2022 e per gli anni a venire, salvo modifiche.

Il lavoratore dovrà prendersi 10 giornate di lavoro, obbligatoriamente, entro il quinto mese di vita del figlio.

Verrà retribuito al 100% con soldi anticipati dal datore di lavoro, che saranno poi conguagliati dall’Inps.

Il padre, inoltre, potrà richiedere un solo altro giorno di astensione dal lavoro, ma per quello non è prevista retribuzione.

Indennità di maternità 2022 e bonus asilo nido. Le novità
Indennità di maternità 2022 e bonus asilo nido. Le novità
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie