Inquilino moroso nullatenente: come funziona il pignoramento

Inquilino moroso nullatenente: cosa pignorare quando il debitore non ha proprietà? Scopriamolo insieme in questo articolo.

3' di lettura

Inquilino moroso nullatenente – La legge prevede che, in caso di affitti non pagati, si possa incorrere in un pignoramento, strada lunga e tortuosa per recuperare quanto dovuto.

Prima di procedere a un pignoramento, bisogna capire quali beni pignorare e individuare la residenza esatta del debitore (se questi è già stato sfrattato dal padrone di casa), a cui far pervenire le notifiche degli atti giudiziari.

Ma come procedere, nel caso in cui il debitore sia nullatenente? Ne parliamo in questo articolo: se siete interessati, continuate a leggerlo.

Inquilino moroso: il pignoramento

Inquilino moroso nullatenente – Abbiamo visto come il pignoramento sia una strada percorribile, ma piuttosto tortuosa da affrontare, per recuperare quanto dovuto da un inquilino che risulta moroso da uno o più mesi.

Il pignoramento viene eseguito, il più delle volte, se si ha la certezza di poter recuperare il credito (debitore solvibile). La procedura si complica sensibilmente quanto il debitore è nullatenente, ovvero non ha proprietà (case, terreni, automobili…) da pignorare.

Prima di addentrarci nel caso specifico è giusto ricordare che il pignoramento può avvenire con l’affitto ancora in corso o a sfratto già avvenuto.

Al creditore, nonostante spese legali superiori, conviene di più agire quando l’inquilino abita ancora nell’appartamento e può chiedere il pignoramento già dopo il mancato accredito di una sola mensilità (il ritardo deve superare i 20 giorni rispetto alla scadenza).

L’inquilino è ancora all’interno dell’abitazione e, quindi, diventa più semplice notificargli gli atti esecutivi o individuare il luogo preciso dove inviare l’ufficiale giudiziario. Nel secondo caso, recuperare la nuova residenza dell’inquilino sfrattato diventa un compito arduo, anche se l’Ufficio dell’Anagrafe è tenuto a fornire l’informazione richiesta.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Inquilino moroso nullatenente: cosa pignorare?

Inquilino moroso nullatenente – Spesso il debitore che fa perdere le sue tracce e non aggiorna i registri del suo stato civile per evitare di subire pignoramenti, è anche nullatenente. In questi casi, il creditore può seguire l’unica strada a sua disposizione: il pignoramento presso terzi.

Il padrone di casa può richiedere al presidente del Tribunale l’autorizzazione ad accedere all’anagrafe tributaria dell’Agenzia delle Entrate, per conoscere i beni del debitore, procedendo al pignoramento dello stipendio, della pensione o del conto corrente.

È giusto ricordare, però, che lo stipendio non si può pignorare per più di un quinto, che la pensione – fatto salvo il minimo vitale pari a una volta e mezza l’assegno sociale – non si può pignorare per più di un quinto e che, il pignoramento del conto corrente può estendersi solo sugli importi depositati per la parte che supera il triplo dell’assegno sociale.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi sul pignoramento a un inquilino moroso nullatenente non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie