Inquinamento fiume Sabato – Mazza in prefettura: servono le sentinelle

1' di lettura

Dopo aver sollecitato più volte l’incontro, il prossimo venerdì il comitato ambientalista Salviamo la Valle del Sabato incontrerà il prefetto di Avellino, Maria Tirone. Sul tavolo ci sarà la questione dell’inquinamento nel fiume Sabato. Il presidente del comitato, Franco Mazza, avanzerà alcune proposte alla rappresentante di governo per salvare da morte certa il fiume irpino.

“Consegneremo al Prefetto una copia delle analisi che abbiamo fatto nel fiume Sabato grazie a un nostro biologo – esordisce Mazza -. Da mesi diciamo che ci vuole un gruppo di persone che fisicamente controlli il fiume. Una task force composta da Arpac, Forestale e da qualche uomo messo a disposizione dai comuni interessati. C’è la necessità di individuare direttamente gli scarichi abusivi e procedere per legge. Bisogna fare uno sforzo finalizzato a colpire i criminali che inquinano. Siamo convinti, non perché vogliamo fare quelli che sanno tutto, che il metodo del questionario (proposto dopo l’incendio della Novolegno nel 2014), sia inutile.

Siamo contenti – continua Mazza – che il Prefetto ci abbia convocati. Apprezziamo il suo gesto. Vediamo cosa ne esce fuori. Noi porteremo le nostre proposte per cercare di risolvere la questione dell’inquinamento del fiume Sabato. Non si può più aspettare”.

L’incontro si terrà in Prefettura il 6 settembre a partire dalle 10.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie