Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Previdenza e Invalidità / Invalidità civile: chi deve presentare il modello Red

Invalidità civile: chi deve presentare il modello Red

Invalidità civile: chi deve presentare il modello Red per evitare di perdere i trattamenti economici erogati dall'Inps dall'invalidità civile all'assegno sociale.

di The Wam

Gennaio 2022

Invalidità civile: chi deve presentare il modello Red. Ci occupiamo in questo articolo del modello Red e lo diciamo subito: la questione è importante. Così tanto che non depositare il Red può comportare il rischio di perdere i trattamenti economici. (aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati sui diritti delle persone invalide e la Legge 104

Come sapete l’Inps deve verificare ogni anno i requisiti dei cittadini che ricevono prestazioni che sono collegate al reddito (come invalidità civile e assegno sociale). Verifiche che servono a stabilire se sussistono ancora le condizioni per ricevere la misura assistenziale.

Invalidità civile: chi deve presentare il modello Red

E per poter confermare di non aver superato i limiti di reddito previsti per determinati trattamenti, la legge impone ai beneficiari di comunicare all’Istituto di previdenza sociale la situazione reddituale. Ovviamente questa disposizione è rivolta:

La presentazione del Red è indispensabile per chi riceve questi trattamenti:

Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Invalidità civile: chi non deve presentare il modello Red

Non devono invece presentare la dichiarazione reddituale all’Inps i pensionati che ricevono prestazioni collegate al reddito, ma che hanno già dichiarato all’Agenzia delle Entrate (modello 730 o Redditi Pf) integralmente tutti i redditi (se è previsto anche quelli dei familiari).

L’Inps, in questo caso, potrà acquisire tutte le informazioni utili direttamente dall’Agenzia delle Entrate o da banche dati diverse delle pubbliche amministrazioni.

Invalidità civile: come si presenta il modello Red

Vediamo come si presenta il modello Red. La dichiarazione reddituale, connessa alle prestazioni sociali, può essere comunicata all’Inps in questi modi:

Invalidità civile: modello Red, rischio sospensione e revoca

Inviare il modello Red è davvero importante per non perdere i benefici. Nel luglio dello scorso anno (messaggio numero 2756), l’Inps ha informato di aver individuato le posizioni di molti assistiti che per il 2017 e 2018 non hanno presentato nè la dichiarazione dei redditi, né il modello Red.

A queste persone l’Inps ha concesso dei termini per rimettersi in regola con gli adempimenti. Per chi non lo ha fatto, nonostante i solleciti, l’istituto ha avviato prima la sospensione e poi la revoca delle prestazioni economiche.

Questa è stata la procedura dell’Inps:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp