Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Previdenza e Invalidità / Invalidità civile, quali redditi si contano: nuove regole

Invalidità civile, quali redditi si contano: nuove regole

Invalidità civile, quali redditi si contano: nuove regole per il riconoscimento della pensione di inabilità e dell'assegno di invalidità.

di The Wam

Aprile 2022

Dopo numerose segnalazioni da parte degli enti di patronato e dei CAF Inps ha pubblicato un messaggio in cui specifica quali redditi vanno considerati per riconoscere il diritto alle prestazioni collegate all’invalidità civile (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Il documento, non visibile sul sito istituzionale dell’ente e datato 19 aprile, specifica quali sono redditi rilevanti per verificare le soglie e quali i cosiddetti «oneri deducibili», ossia quegli importi che vanno sottratti al reddito complessivo.

In questo articolo commenteremo il messaggio dell’Inps e cercheremo di fare ordine per chiarire quali siano i redditi effettivamente rilevanti per il riconoscimento della Pensione di inabilità e dell’Assegno di invalidità.

Invalidità civile, quali sono le soglie

Prima di procedere con il calcolo dei redditi, ricordiamo brevemente quali sono i limiti per l’accesso alle prestazioni economiche legate all’invalidità civile:

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Invalidità civile, quali redditi non si contano

Il messaggio citato nell’introduzione dell’articolo (1688/22) specifica innanzitutto quali sono i redditi da non conteggiare per verificare i requisiti di accesso. Non si contano:

Potete scaricare il messaggio dell’Inps toccando qui.

In questa guida invece trovi le agevolazioni destinate agli invalidi civili per il 2022.

Invalidità civile, quali redditi si contano

I redditi da considerare cambiano se si tratta del primo anno di percezione della pensione.

Se è il primo anno di liquidazione vanno considerati i redditi presunti dell’anno in corso. È necessario quindi dichiarare i redditi che si percepiranno in via cosiddetta «presuntiva».

Dopo il primo anno invece bisogna fare queste distinzioni:

Se hai un’invalidità di almeno il 75% dovresti leggere questo articolo, dove abbiamo elencato i tuoi diritti.

Invalidità civile e reddito: oneri deducibili

Ricordiamo che il calcolo del reddito va fatto sottraendo allo stesso i cosiddetti «oneri deducibili». Semplificando: sono spese che sono considerate come necessarie, quindi vanno sottratte al reddito complessivo prodotto.

L’elenco degli oneri deducibili è riportato nel Testo unico delle imposte sui redditi (TUIR) all’articolo 10, fra gli altri rientrano:

Ricevi subito la guida illustrata con tutte le agevolazioni per l’invalidità civile

Invalidità civile e reddito, tutti i modelli da dichiarare

Ogni anno i pensionati sono tenuti a presentare il modello RED. Chi non lo fa rischia prima la sospensione e poi, in caso di ritardo eccessivo, la revoca della pensione.

In questo articolo abbiamo approfondito la questione, ma in sostanza: se ci sono state variazioni di reddito che non risultano nella dichiarazione dei redditi il pensionato è tenuto a comunicarlo all’Inps.

Esistono vari modelli in base al tipo di prestazione percepita, nel caso che siamo trattando quello che ci interessa è il modello RED:

ProvvidenzaModelli da presentare
Indennità di frequenzaModello RED; Modello ICRIC FREQUENZA.
Indennità di accompagnamentoModello ICRIC
Pensione per invalidi al 100%Modello RED
Pensione di invalidità e indennità di accompagnamentoModello RED Modello ICRIC
Assegno mensile per invalidi parzialiModello RED Modello ICLAV
Pensione sociale per over 65 (già percettori di provvidenze per invalidità)Modello RED
Indennità di accompagnamento per ciechi parziali o assolutiNessun modello
Pensione e indennità di accompagnamento per ciechi parziali o assolutiModello RED
Indennità di comunicazione per sordiNessun modello
Indennità di comunicazione e pensione per sordiModello RED

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Invalidità civile, quali redditi si contano: nuove regole
Invalidità civile, quali redditi si contano: nuove regole

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1