Investire piccole somme in oro: costi e rendimenti

Investire piccole somme in oro: cosa significa e soprattutto quando conviene? Scoprilo in questo articolo.

3' di lettura

Investire piccole somme in oro: cosa significa? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Conviene anche se l’importo del capitale a disposizione non è altissimo? Quanto costa e quanto può rendere?

A tutte queste domande proveremo a rispondere nell’articolo. Ecco cosa c’è da sapere per muoversi con consapevolezza in questo settore

Investire piccole somme in oro: come fare?

Investire piccole somme in oro è una scelta che spesso si rivela vincente per chi intende muovere i primi passi nel settore degli investimenti. L’oro è il bene rifugio per eccellenza, un prodotto che garantisce un guadagno (o comunque permette di ridurre al massimo le perdite) anche nei momenti di maggiore volatilità del mercato.

Detto ciò, come si fa a investire piccole somme in oro? Esistono due modi:

  • Comprare oro “fisico”, acquistare lingotti e monete in oro. Nonostante il gusto un po’ retrò è un’opzione più che valida per investire i propri risparmi: di solito il deposito si affida a una banca, per cui si andranno a pagare anche assicurazione e commissioni. Il principio alla base di questa scelta è che l’oro aumenta il proprio di valore (dollari/oncia) col passare del tempo.
  • Acquistare azioni di aziende del settore aurifero oppure aderire a fondi specializzati in questo genere di titoli. La convenienza di questa scelta risiede nei minori costi e nei – tradizionalmente – maggiori rendimenti nel breve periodo. Tuttavia, a differenza dell’oro “fisico”, le azioni dell’oro sono chiaramente molto più esposte alla volatilità dei mercati finanziari.
Pagamenti Assegno Unico + RdC: ecco le ultime novità

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Investire in oro finanziario: conviene di più l’oro fisico?

Conviene investire di più nell’acquisto di oro “fisico” o nelle azioni? Dipende dalla propria propensione al rischio.

L’oro fisico prevede maggiori costi iniziali, ma nel lungo periodo offre rendimenti praticamente sicuri, mentre comprare azioni prevede costi iniziali inferiori e – potenzialmente – alti rendimenti nel breve periodo, ma nulla di certo: basta un’oscillazione in più del mercato e si può salutare il proprio capitale.

ATTENZIONE: Le informazioni nell’articolo sono fornite a titolo informativo e non devono essere intese come una consulenza d’investimento o un consiglio di acquisto. I contenuti hanno scopo esclusivamente divulgativo. Ogni decisione di investimento deve essere ponderata molto bene, avvalendosi del supporto di consulenti esperti. I risultati precedenti di ogni prodotto finanziario non vanno intesi come garanzia delle stesse performance in futuro. Se deciderai di investire, quindi, fallo sempre in modo responsabile.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie