Irpinia, rubano 9 pc al Dorso. Nei guai due napoletani

1' di lettura

Sono stati identificati e denunciati i presunti ladri che hanno rubato nove computer nella sede distaccata di Ospedaletto d’Alpino dell’istituto comprensivo Guido Dorso. I due, rispettivamente un 23enne di Napoli e un 38enne di Somma Vesuviana, sono ritenuti responsabili anche del danneggiamento – per commettere un furto – della porta d’ingresso della sede della polizia municipale di Summonte. Episodio che si è verificato nel novembre dello scorso anno.

L’indagine è stata condotta dalla sezione operativa della compagnia dei carabinieri di Avellino insieme ai colleghi della stazione di Ospedaletto d’Alpinolo.

Sono state soprattutto le immagini riprese dalle videocamere a circuito chiuso a fornire gli elementi necessari per l’individuazione dei due indagati, che sono stati denunciati agli inquirenti della procura di Avellino. Devono rispondere di furto e danneggiamento.

I carabinieri stanno continuando le indagini per accertare se il 23enne e il 38enne siano rimasti coinvolti anche in altri furti commessi nella stessa zona.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie