Irpinia, soldi e droga: ricatta il padre e gli incendia l’auto

1' di lettura

Ha preteso dal padre continue somme di denaro, forse per comprarsi sostanze stupefacenti. Di fronte all’ultimo no ha deciso di vendicarsi. E’ sceso in strada ed ha appiccato il fuoco alla vettura dei genitori.

E’ accaduto a Solofra. I carabinieri dopo una serie di accertamenti hanno denunciato un 42enne del posto. Nei suoi confronti è stato ipotizzato il reato di estorsione e danneggiamento in seguito a incendio.

Tutto parte da una segnalazione al 112, per un’auto in fiamme a Solofra. Intervengono anche i vigili del fuoco. L’incendio è doloso. Scattano le indagini. Sono state ascoltate le testimonianze di familiari e conoscenti. E soprattutto visionati i filmati ripresi dalle videocamere sistemate nella zona. Il tutto ha consentito di raccogliere gli elementi necessari per denunciare il 42enne, figlio del proprietario della macchina.

Le liti andavano avanti da tempo. Soprattutto per le continue richieste di denaro dell’uomo. Fino all’episodio dell’incendio. La storia è ora diventata un fascicolo che è nelle mani degli inquirenti della procura di Avellino.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie