Irpinia, un chilo e mezzo di erba e serra in giardino: arrestato

1' di lettura

Una produzione di marijuana indoor di tutto rispetto: 45 piantine sequestrate, un chilo e mezzo di sostanza stupefacente già essiccata, bilancini di precisione, un grinder e altro materiale utile per il confezionamento. In manette è finito un 53enne di Luogosano. Incensurato. Sequestrata, oltre alla droga, anche una serra che aveva allestito all’interno del giardino.

Una produzione di marijuana indoor di tutto rispetto: 45 piantine sequestrate, un chilo e mezzo di sostanza stupefacente già essiccata, bilancini di precisione, un grinder e altro materiale utile per il confezionamento. In manette è finito un 53enne di Luogosano. Incensurato. Sequestrate, oltre alla droga, anche una serra che aveva allestito all'interno del giardino.
Quando i carabinieri hanno bussato alla porta del 53enne, l'uomo si è mostrato tranquillo: sono incensurato, perché venite a casa mia. Ha tentato di convincere i carabinieri della stazione di Luogosano che non era necessaria una perquisizione. Di fronte all'insistenza dei militari l'uomo si è arreso. Non è stato difficile per i carabinieri trovare la droga. In casa hanno trovato la busta con un chilo e mezzo di “erba” e le attrezzature necessarie per le dosi. In giardino la serra, dove stavano crescendo le 45 piantine. La produzione futura. Che non ci sarà.
Il 53enne è ora agli arresti domiciliari. Deve rispondere di coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il fascicolo è nelle mani degli inquirenti della procura di Benevento.

Quando i carabinieri hanno bussato alla porta del 53enne, l’uomo si è mostrato tranquillo: sono incensurato, perché venite a casa mia. Ha tentato di convincere i carabinieri della stazione di Luogosano che non era necessaria una perquisizione. Di fronte all’insistenza dei militari l’uomo si è arreso. Non è stato difficile per i carabinieri trovare la droga. In casa hanno trovato la busta con un chilo e mezzo di “erba” e le attrezzature necessarie per le dosi. In giardino la serra, dove stavano crescendo le 45 piantine. La produzione futura. Che non ci sarà.

Il 53enne è ora agli arresti domiciliari. Deve rispondere di coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il fascicolo è nelle mani degli inquirenti della procura di Benevento.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie