Irpinia, vuole lanciarsi dal ponte: salvata dall’agente pensionato

Irpinia, vuole lanciarsi dal ponte: salvata dall'agente pensionato


1' di lettura

Tentato suicidio in Irpinia nel comune di Ariano Irpino (Av), una donna vuole lanciarsi dal ponte e viene salvata a un agente pensionato. L’ex poliziotto penitenziario, Gerardo Bevere, 53 anni, un passato da capo coordinatore in servizio nel carcere arianese, ha vestito i panni dell’eroe.

Tentato suicidio in Irpinia: salvata dall’agente in pensione

La sua storia che testimonia come la divisa sia ben più di un semplice abito che si indossa. Stamattina, nei pressi della bretella Russo-Arzani–Bevere, l’agente in pensione ha notato un’anziana che aveva scavalcato il guard-rail ed era pronta a lanciarsi nel vuoto.

Il poliziotto aveva appena accompagnato il figlio a scuola. Quella sagoma, in bilico nei pressi della ruota panoramica, ha attirato la sua attenzione.

Su quel ponte già altre tragedie e tentati suicidi

La donna voleva lanciarsi dal ponte, in via Domenico Russo, purtroppo già noto per tragedie simili. Il poliziotto in pensione ha impedito il suicidio. Con un sangue freddo non comune, è riuscito a convincere la sessantenne a tornare indietro e lasciarsi aiutare.

Nei pressi del ponte è arrivata anche un’ambulanza. L’anziana era agitata e in forte stato confusionale ed è stata trasportata all’ospedale Frangipane di Ariano Irpino. I medici l’hanno tranquillizzata. Sono ancora sconosciute le ragioni alla base del tentato suicidio. Evitato dal coraggio di un poliziotto.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie