Irpino ruba un’auto dopo aver lasciato una comunità: arrestato

Irpino ruba un'auto dopo aver lasciato una comunità: arrestato


1' di lettura

Irpino ruba un’auto dopo aver lasciato la comunità di recupero e viene arrestato. Così come il suo complice. Il gip del tribunale di Torre Annunziata ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare a carico di un 53enne irpino di Altavilla Irpina e un 47enne di Mugnano di Napoli, entrambi ospiti di una struttura di recupero.

Irpino arrestato dopo aver rubato un’auto: i fatti

Lo scorso 28 gennaio i due indagati avevano deciso di allontanarsi dalla comunità di recupero per tornare nei loro paesi d’origine. Ed è allora che – secondo al ricostruzione degli investigatori – hanno rubato l’auto parcheggiata in strada, a Vico Equense.

Dopo la denuncia del proprietario del mezzo, è scattata l’indagine dei carabinieri della stazione locale. I militari, grazie alla deposizione di alcuni testimoni e alle immagini raccolte dagli impianti di videosorveglianza comunali e privati, hanno identificato i due ladri. La Procura ha così chiesto gli arresti, concessi dal gip. Nei prossimi giorni gli indagati saranno interrogati dal giudice per le indagini preliminari.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie