Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Isee 2021: bonus e sussidi da indicare

Isee 2021: bonus e sussidi da indicare

Isee 2021 da rinnovare entro fine gennaio 2021 per percepire bonus e sussidi. Vediamo quali vanno indicati per continuare a ricevere quelle prestazioni.

di Guglielmo Sano

Gennaio 2021

Gennaio mese “chiave” per il rinnovo della certificazione su redditi e patrimoni del nucleo familiare: l’Isee 2021, infatti, sarà necessario per continuare a percepire diverse prestazioni sociali come il Reddito di cittadinanza e il Bonus Bebé. Cosa deve risultare e cosa no? Info utili (Consulta la nostra pagina speciale sul rinnovo Isee e partecipa alla discussione sul nostro gruppo Facebook).

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Isee 2021: si devono dichiarare tutti i redditi e i patrimoni?

Isee 2021: dalla certificazione della situazione economica del nucleo familiare possono anche non risultare alcuni tipi di patrimoni. Per esempio, può anche non essere dichiarata la nuda proprietà di un immobile così come i fabbricati destinati al ricovero delle macchine agricole. Stessa cosa per gioielli e opere d’arte oppure i pannelli fotovoltaici (se non superano i 3 Kw e i 150 mq) o gli scooter (sotto i 250 cc)

Anche per quanto riguarda i redditi e i trattamenti ricevuti esistono delle eccezioni? In realtà, praticamente tutti risultano dall’Isee, tuttavia, in alcuni casi non concorrono alla formazione del reddito, cioè non influiscono sull’accesso alle prestazioni sociali, come nel caso del Reddito di cittadinanza che risulta nella certificazione ma, appunto, è esente dal pagamento dell’Irpef, in pratica, non fa reddito.

Bonus e redditi: cosa non si deve indicare?

Come si diceva praticamente tutti i redditi, i trattamenti, le prestazioni, le indennità e così via devono risultare dall’Isee 2021. Dunque, nella certificazione saranno inseriti:


Isee 2021: quali sussidi vanno indicati? Info utili
Gennaio mese “chiave” per il rinnovo della certificazione su redditi e patrimoni del nucleo familiare: l’Isee 2021, infatti, sarà necessario per continuare a percepire diverse prestazioni

Potrebbero interessarti:

  1. Bonus diabete 2021 esiste davvero? La guida

  2. Saldo reddito di cittadinanza gennaio: online e ritiro Poste

  3. Bonus caldaie 2021: tutto quello che c’è da sapere

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp