Isee Corrente 2021, nuovo modello DSU disponibile: si parte

Isee Corrente 2021, nuovo modello DSU disponibile. Il Ministero del Lavoro ha pubblicato il decreto con la nuova dichiaraziobne sostitutiva unica da applicare nell'immediato.

3' di lettura

Isee Corrente 2021 – La riforma dell’Isee è stata portata termine ieri, 9 settembre (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Il Ministero del Lavoro ha infatti pubblicato il nuovo modello di Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), che permetterà la richiesta dell’Isee Corrente anche in caso di variazione patrimoniale nel corso dell’anno.

In questo articolo vedremo quando è possibile richiedere il nuovo Isee, quali sono le soglie di variazione patrimoniale che consentono l’aggiornamento e le scadenze entro le quali bisogna fare domanda.

Isee Corrente 2021, cosa cambia

L’Isee Corrente è un particolare tipo di Isee che si può richiedere dopo aver ottenuto l’Isee Ordinario.

Quello ordinario si riferisce a due anni solari precedenti all’anno della DSU compilata, mentre invece quello Corrente si riferisce ai 12 mesi precedenti.

Per richiedere l’Isee Corrente prima c’erano solo tre requisiti accettabili:

  1. Sospensione o interruzione del rapporto di lavoro;
  2. Interruzione di indennizzi o rapporti previdenziali;
  3. Variazione della situazione reddituale di almeno il 25%.

L’Isee, con queste causali, aveva una durata massima di 6 mesi e si riferiva ai 12 mesi precedenti.

Adesso i requisiti sono gli stessi, ma con qualche modifica:

  • La variazione del reddito può essere anche del 20%, quindi solo di un quinto;
  • Nel caso di Isee Corrente per variazione del reddito la validità è estesa fino alla fine dell’anno.

Il periodo di riferimento è sempre quello dei 12 mesi precedenti, ma si potrà fare domanda solo a partire dal 1° aprile di ogni anno.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Nuovo ISEE corrente, un esempio pratico

Riportiamo un nostro esempio scritto in quest’altro approfondimento sull’Isee, che anticipava quanto decretato ieri dal Ministero del Lavoro:

Mettiamo quindi il caso che una famiglia faccia l’ISEE Ordinario a marzo del 2022. Avrà quindi un indicatore ISEE riferito al 2020.

Nel 2020 in famiglia entravano 10.000 euro all’anno. Nel 2021, purtroppo, le entrate sono scese a 8.000 euro annui. La variazione quindi tra il 2020 e il 2021 è del 20% in negativo.

Visto che l’ISEE Corrente si riferisce all’anno precedente, allora la famiglia decide di fare domanda, avvalendosi delle nuove regole introdotte dal governo. Può farlo perché c’è stata una variazione di almeno il 20% nel reddito.

Isee Corrente 2021, nuovo modello DSU disponibile: si parte
Isee Corrente 2021, nuovo modello DSU disponibile: si parte

Isee Corrente, il nuovo modello DSU

Il nuovo modello DSU approvato, che sarà lo standard da seguire per ogni richiesta Isee, è scaricabile a questa pagina.

Le nuove regole, da decreto, sarebbero dovute partire a luglio. Di fatto però, senza il modello pubblicato ieri, sono state usate le regole di prima.

Da oggi tutti dovranno seguire la nuova procedura e i cittadini potranno richiedere il nuovo Isee Corrente anche con una variazione patrimoniale di solo il 20%.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie