Isee universitario 2021: documenti, scadenze e agevolazioni

Isee universitario 2021: come presentarlo, quali sono i documenti necessari, le scadenze e le agevolazioni a cui potresti avere diritto.

4' di lettura

Isee universitario 2021 – Oggi approfondiremo le modalità attive per presentare il modello Isee (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Vediamo insieme quali sono i documenti necessari, le scadenze e tutte le agevolazioni previste.

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, continua a leggere questo articolo.

Isee universitario 2021: cos’è e a cosa serve

Prima di addentrarci nelle procedure di presentazione del modello, proviamo a far chiarezza sulla natura dell’Isee universitario 2021, per capire cos’è e a cosa serve nello specifico.

L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente da presentare alle università è necessario per valutare le condizioni economiche delle famiglie che vogliono accedere alle prestazioni per il diritto allo studio.

In sostanza, possono presentare il modello tutti gli studenti iscritti all’anno accademico di riferimento, che vogliono usufruire delle agevolazioni universitarie riferite alla fascia economica a cui appartiene il loro nucleo familiare.

La presentazione dell’Isee non è obbligatoria, ma va ricordato che se decidi di non presentarlo l’Università ti richiederà il pagamento dell’importo massimo del contributo universitario e della tassa regionale.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Documenti necessari e scadenze

Per ottenere l’Isee universitario 2021 per l’anno accademico in corso è necessario che la famiglia interessata sottoscriva la Dichiarazione Sostitutiva Unica Integrale per le Università entro il 31 ottobre 2021.

In questo particolare documento verranno riportate le informazioni anagrafiche e quelle riferite al reddito e al patrimonio della famiglia dello studente.

Per la richiesta della DSU e del calcolo modello Isee sarà necessario presentare al Caf, al commercialista o all’Inps (tramite procedura online) i seguenti documenti riferiti a ciascun membro:

  • stato di famiglia;
  • codice fiscale;
  • documento d’identità;
  • dichiarazione dei redditi (modello unico o 730);
  • certificazione dei redditi (ex CUD);
  • eventuale contratto d’affitto e ultimo canone pagato;
  • saldo di conto corrente bancario o deposito postale;
  • estratti conto con giacenza media annuale dei depositi al 31/12/2019 (e comunque in riferimento sempre a due anni prima rispetto a quello di presentazione dell’Isee);
  • azioni o quote presso società/organismi di investimento;
  • dati riguardanti il patrimonio immobiliare;
  • contratto di assicurazione sulla vita.

Successivamente l’Inps provvederà al calcolo del valore Isee. Il modello, nella gran parte dei casi, viene direttamente acquisito dalle università dalla banca dati dell’Inps dopo l’autorizzazione fornita dallo studente.

In alternativa, l’università ti chiederà di procedere con un’autocertificazione dell’indicatore.

Il termine ultimo per la presentazione è fissato al 31 dicembre dell’anno corrente. Oltre tale scadenza l’Università addebiterà allo studente il massimo importo della rata.

Isee universitario 2021: documenti, scadenze e agevolazioni
Isee universitario 2021: documenti, scadenze e agevolazioni

Agevolazioni Isee universitario 2021

La presentazione dell’Isee universitario 2021 permette di accedere a una serie di agevolazioni ed esenzioni.

In particolare, sulla base della fascia economica di appartenenza, consente di:

  • ridurre il contributo universitario (se l’Isee è inferiore a 100.000 euro);
  • ricalcolare la tassa regionale del diritto allo studio;
  • presentare domanda per borse di studio, alloggi, tariffe agevolate sui servizi delle mense;
  • richiedere l’eventuale esonero dal pagamento della seconda rata o parte della stessa. 

Inoltre, ciascun ateneo può mettere a disposizione degli studenti ulteriori bonus rispetto a quelli appena viste, come abbiamo approfondito in questo articolo.

Il nostro consiglio è di rivolgersi alla segreteria dell’Ateneo o di collegarsi al sito di riferimento per conoscere le misure di sostegno allo studio messe in atto dalle università.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi sull’Isee universitario 2021 non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie