Basket – Max Oldoini e Linton Johnson tornano alla Juve Caserta

Due ritorni di fiamma alla Juve Caserta, il coach sarà Max Oldoini e il ds Linton Johnson.

2' di lettura

Due graditi ritorni alla Juve Caserta in A2 di basket. Si tratta di due ex Scandone Avellino, tra gli altri. La Juve Caserta ha infatti annunciato il nuovo coach, che è Massimiliano Oldoini e il nuovo direttore sportivo, che sarà l’ex cestista Linton Johnson.

Oldoini: Scelta di cuore

Lo SC Juvecaserta comunica di aver affidato con incarico annuale il ruolo di Capo allenatore del club a Massimiliano Oldoini . Per il tecnico spezzino, classe 1969, si tratta di un ritorno a Caserta. dopo gli anni trascorsi come vice di Pino Sacripanti (2009-2013) e quella del 2018 da Capo allenatore. Oltre che con squadre di club, Oldoini ha nel suo curriculum collaborazioni con le squadre nazionali: dal 2004 prima con l'incarico di assistente allenatore della formazione Under 20 e poi nel periodo 2004-2005 come assistente allenatore della Nazionale Universitaria. In qualità di assistente allenatore della Montepaschi Siena ha vinto la Coppa Saporta nel 2002. Nel 2002- 2003 e 2003-2004 ha conquistato le  Final Four  di  Eurolega . Nel 2003-2004 ha vinto lo scudetto di serie A e nel 2004-2005 la  Supercoppa italiana . Nelle squadre giovanili ha vinto sei scudetti con Cadetti, Juniores e Under 20 dal 2001 al 2005. “E’ una sfida avvincente in una piazza che vive di basket – ha dichiarato Oldoini – le motivazioni sono fortissime così come il desiderio di incominciare subito a lavorare”.

Oldoini è stato vice di Sacripanti alla Scandone dal 2015 al 2018.

Linton Johnson nuovo direttore sportivo

Lo SC Juvecaserta comunica di aver affidato con incarico annuale il ruolo di direttore sportivo del club a Linton Johnson. Per l’ex cestista statunitense, vincitore in carriera di un campionato NBA con i San Antonio Spurs (2004/2005) e di una Supercoppa di Spagna con il Saski Baskonia (2007), si tratta del primo incarico dirigenziale ma anche di un ritorno in bianconero dopo le parentesi del 2016 e del 2017. Nelle cinque stagioni trascorse in NBA Johnson ha indossato anche le casacche di Chicago Bulls, N.J. Nets, N.O. Hornets, Phoenix Suns, Toronto Raptors e Charlotte Bobcats. Casertano d’adozione e pienamente identificato con i colori della società Johnson ha dichiarato: “Questo è un progetto nuovo ed avvincente. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione dei tifosi, dello staff e di un club che ha scritto pagine straordinarie di storia”.

L’ex centro, la scorsa stagione ha giocato in Serie C gold nel Basket Club Irpinia, per poi decidere di appendere la scarpe al chiodo. E’ stato alla Scandone Avellino dal 2010 al 2013 e a Caserta come giocatore nel 2016-17.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!