Juve – Napoli, dopo il match di ieri arrivano 100 denunce

1' di lettura

Dopo la sconfitta agli ultimi minuti all ‘Allianz Stadium contro la Juventus, per i tifosi del Napoli arriva un’altra tegola. La Digos ne denuncia cento.

Juventus – Napoli è uno dei match più sentiti della serie A del calcio italiano. il pericolo che accadano spiacevoli eventi, come in tutti i derby del mondo, è alto. Perciò la Digos e le questure di Napoli e Torino hanno emesso ordinanze speciali per l’evento. All’inizio ero stato disposto il divieto d’accesso alla partita a tutti i tifosi nati in Campania. Una decisione che aveva innescato non poche polemiche. Tante le accuse, tra cui quella alla questura di Torino di essere razzista. Dopo pochi giorni, però, la situazione è cambiata. Solo i residenti nella città di Napoli non potevano avere accesso all’Allianz Stadium. Motivo? Ordine pubblico.

Cos’è successo

La fede per una squadra di calcio è indescrivibile. Nonostante il divieto, alcuni napoletani erano riusciti a procurarsi i biglietti per la partita di ieri da alcuni rivenditori a Isernia e a Torre del Greco. Un atto illecito, fatto anche dalle stesse ricevitorie che hanno dato il via libera ai tifosi campani per l’acquisto del biglietto. La Digos, però, è riuscita a identificare i cento tifosi del napoli che erano riusciti a oltrepassare il divieto.

Ai partenopei è saltata la trasferta e si sono dovuti accontentare di una semplice visione alla pay tv accreditata. I provvedimenti non sono finiti lì. Nella giornata di oggi, infatti, i tifosi napoletani sono stati denunciati e i rivenditori “furbetti” sono stati identificati. Adesso le forze dell’ordine adotteranno la legge. Non si esclude qualche ammenda per le ricevitorie. I tifosi potrebbero anche rischiare il daspo.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie