Tre club italiani su Kaio Jorge: è il nuovo Neymar

In Brasile sono sicuri: Kaio Jorge, 18enne attaccante del Santos, diventerà forte come Neymar. Appena maggiorenne ha già segnato 5 gol in Copa Libertadores, trascinando il Santos alla vittoria contro il Gremio, a cui ha segnato un gol dopo appena 11 secondi.

2' di lettura

In Brasile hanno già individuato il nuovo Neymar. Si chiama Kaio Jorge, gioca nel Santos – la squadra che fu di Pelè, un predestinato? – e vale già 50 milioni di euro, tanti quanto quelli inseriti dal suo club nella clausola rescissoria.

Meno di una settimana fa ha impiegato 11,4 secondi per segnare il primo dei due gol al Gremio, nella gara di ritorno dei quarti di finale della Copa Libertadores: è il quinto realizzatore più veloce della storia del torneo. E ha solo 18 anni.

La prolifica “cantera” del Santos

Il Santos non è nuovo in materia di talenti svezzati e poi ceduti in giro per l’Europa. Se con Pelè non furono così teneri con i club che corteggiavano O Rey, a tal punto da acconsentire alla partenza del tre volte campione del Mondo soltanto per gli Stati Uniti a fine carriera, per questioni economiche guadagnare con plusvalenze milionarie è l’obiettivo principale della società brasiliana.

Da Robinho a Neymar arrivando fino all’asso nascente del Real Madrid, Rodrygo, il Santos ha lanciato nel mondo del calcio talenti dall’indiscutibile valore.

Kaio Jorge nel mirino delle italiane

Kaio Jorge è soltanto l’ultimo fenomeno della cantera del Santos, che intanto ha già ricevuto qualche telefonata da tre società italiane. Juventus, Inter e Milan si sono messe sulle tracce del 18enne attaccante, che può vantare nel suo palmares un titolo Mondiale Under 17 con il Brasile, vinto l’anno scorso.

In Brasile lo hanno paragonato a Neymar e a Firmino, il centravanti che fa le fortune del Liverpool da qualche stagione. Si muove come un trequartista, ma ha il senso del gol di un attaccante alla Inzaghi: sente e vede la porta con una facilità impressionante, a giudicare dalle cinque reti messe a segno nella sua prima Copa Libertadores.

La vittima illustre di Kaio Jorge

La prima di queste l’ha realizzata contro la squadra di un altro grande ex attaccante sudamericano, Hernan Crespo, ora allenatore del Defensa Y Justicia, prima vittima impallinata da Kaio Jorge, lo scorso mese di marzo. Il talento del Santos ha debuttato a 16 anni, solo sei calciatori sono stati più precoci: l’ex interista Coutinho, Pelè, l’altra vecchia conoscenza nerazzurra Gabigol, Edu, Yuri Alberto e Reyner. Se il buongiorno si vede dal mattino…

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie