King Arthur: il potere della spada, trama e dove vederlo

Stasera su Italia 1 King Arthur: il potere della spada, che racconta in modo nuovo la storia di re Artù. Scopri trama, cast e dove vederlo (anche in streaming!)

3' di lettura

Questa sera, 14 aprile, andrà in onda su Italia 1 King Arthur: il potere della spada. Con questo film il regista Guy Ritchie ci regala una versione tutta nuova della leggenda di re Artù che prende strade molto diverse dal classico ciclo arturiano.

Per conoscere tutte le informazioni sulla trama del film, il suo cast e qualche curiosità continua a leggerci. 

E se vuoi avere sempre a disposizione tutte le novità dal mondo dell’intrattenimento e altri suggerimenti su cosa guardare in streaming, visita la nostra sezione tv e spettacolo! Nel nostro sito trovi anche tutti gli aggiornamentisulle serie tv e le novità cinematografiche più interessanti. In più, per avere sempre con te tutte le news, puoi entrare a far parte del nostro gruppo whatsapp gratuito.

    King Arthur: il potere della spada, trama

    Dopo il tradimento di Vortigern nei confronti del fratello – e re – Uther Pendragon, nel regno di Camelot vige il caos.

    Vortigern ha scelto di consegnare la propria anima alla magia nera, ormai divorato dalla bramosia di potere, e in questo modo ha raccolto l’energia necessaria per assassinare l’intera famiglia Pendragon e liberare la strada verso il trono.

    Ma c’è un dettaglio che non ha considerato: il più piccolo dei Pendragon è riuscito a sopravvivere sfuggendo al massacro della sua famiglia.

    Inizia così il suo lungo viaggio per mare su una nave in cui gli verrà assegnato il nome Artù. Il giovane non riceve istruzione, cresce tra criminali di strada e prostitute, senza sapere nulla delle proprie origini. 

    Ma tutto cambia quando, proprio nei dintorni di Camelot, Artù sarà l’unico in grado di estrarre una misteriosa spada dalla roccia. Vortigern scoprirà che suo nipote è ancora in vita e, spaventato dalla possibilità di perdere il trono, cercherà di portare a termine il suo compito e uccidere anche l’ultimo dei Pendragon ancora in vita.

    Un nuovo re Artù 

    Come abbiamo già accennato il film di Guy Ritchie si discosta molto dal classico mito arturiano. King Arthur: il potere della spada è quanto di più diverso possiate immaginare dal re Artù della Disney o da quello della serie tv Merlin.

    Nel film Excalibur non rappresenta il ritorno della legge e della serenità del regno, ma è più un mezzo necessario per uccidere il nemico di Camelot. Molta azione, con tanta magia e un’infinità di colpi di spada ci accompagnano in questo percorso da un Artù ladruncolo di strada a uomo pronto ad abbracciare una causa più grande a protezione della gente del regno.

    Il regista Guy Ritchie, noto al pubblico più appassionato per la sua voglia di riscrivere i grandi classici in modo piuttosto fantasioso (come fece per lo Sherlock Holmes interpretato da Robert Downey Jr.) ha scelto di raccontare un re Artù molto diverso, ma non per questo meno interessante.

    Il cast di King Arthur

    A capitanare il cast di King Arthur: il potere della spada nel ruolo di re Artù troviamo Charlie Hunnam, famoso per la sua interpretazione nella serie tv Sons of Anarchy.

    Accanto a lui vediamo Jude Law, Aidan Gillen, Katie McGrath, Annabelle Wallis, Eric Bana, Astrid Berges-Frisbey, Djimon Hounsou, Hermione Corfield e Mikael Persbrandt.

    Dove vedere il film

    Il film va in onda questa sera alle 21.20 su Italia 1. Puoi vederlo anche in diretta streaming sul sito mediasetplay.it.

    In alternativa trovi King Arthur anche in streaming a noleggio su YouTube, Google PLay e Amazon Prime Video a 3.99 euro. Stasera, sulla Rai, torna invece Il Commissario Montalbano.

    Ti può interessare anche:

    La compagnia del cigno 2: tutto sulla puntata dell’11 aprile

    Miss Scarlet and the Duke in Rai: trama, orari e streaming

    Miniserie Netflix: le migliori 3 da vedere in un giorno

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie