Tanti auguri a Kobe Bryant: le leggende non muoiono mai

Oggi Kobe Bryant avrebbe compiuto 42 anni. Un ricordo commosso di un grande campione. Istituito il Kobe Bryant Day il 24 agosto 2020.



2' di lettura

Oggi, 23 agosto, sarebbe stato il 42esimo compleanno di Kobe Bryant, campione NBA e leggenda della pallacanestro mondiale. La sua morte ha anticipato lo scoppio dell’epidemia del Covid19: quasi un presagio.

Il 26 agosto saranno trascorsi 7 mesi da quel tragico incidente del 26 gennaio scorso in elicottero. Con lui morì la figlia di 13 anni Gigì Bryant e altre sette persone.

Il mondo celebra il Kobe Bryant Day

Per l’occasione del compleanno, che ricorre oggi, sarà celebrato il Kobe Bryant day. Attenzione però, il tutto dalla mezzanotte. Infatti, domani sarà il 24 agosto.

La celebrazione è stata organizzata dall’Orange County, dove viveva Kobe Bryant. Lo sponsor tecnico di Bryant, la Nike, invece istituirà la “Mamba Week” a partire da oggi, 23 agosto, giorno in cui avrebbe compiuto 42 anni.

Ci sarà un momento di riflessione e preghiera dinanzi allo Staples Center di Los Angeles, casa per oltre 20 anni del Black Mamba.

Tanti auguri Kobe Bryant

Kobe Bryant nella sua carriera ha conquistato 5 titoli NBA, un “three-peat”, segnando la bellezza di 33.643 punti, superato da Lebron James lo scorso gennaio, il giorno prima del tragico incidente.

Kobe è stato due volte campione olimpico con gli USA e le sue giocate hanno esaltato il pubblico di tutto il mondo. Un cuore diviso a metà con l’Italia in una carriera esaltante. Visse dai 6 ai 13 anni in Italia, per seguire il papà Joe Bryant, professionista in Serie A , prima a Reggio Calabria, poi Pistoia e poi Reggio Emilia: “Sono cresciuto due anni a Rieti, poi Pistoia, Reggio Calabria e Reggio Emilia – raccontò nel 2018 – e ho il cuore italiano, puro“.

Il rapporto con l’Italia è sempre stato stupendo, Kobe, in campo, spesso parlava in italiano agli arbitri e ai compagni. Ha giocato 20 anni con i Los Angeles Lakers, diventando uno dei cestisti più forti e famosi di sempre.

Un idolo per intere generazioni, il degno erede di Michael Jordan, si ritirò nel 2016 dall’NBA, creando la Mamba Academy, per coltivare giovani talenti di basket. Nel 2018, aveva anche vinto un oscar per il miglior cortometraggio animato dedicato al basket “Dear Basketball”.

La sua scomparsa a gennaio ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore degli sportivi e dei tifosi appassionati. Oggi avrebbe compiuto 42 anni e noi ci uniamo commossi al suo ricordo, al Kobe Bryan Day, alla sua leggenda che non morirà mai. Ci uniamo urlando insieme “Buon Compleanno Kobe!”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie